Lo scrittore fantasma

romanzo scritto da Philip Roth

Lo scrittore fantasma (The Ghost Writer) è un romanzo del 1979 dello scrittore statunitense Philip Roth. Il protagonista, Nathan Zuckerman, qui apparso per la prima volta, sarà presente in Zuckerman scatenato (1981), La lezione di anatomia (1983) e L'orgia di Praga (1985)[1], quindi in La controvita (1986), Pastorale Americana (1997)e Il fantasma esce di scena (2007). È stato visto come alter ego dello scrittore, qui giovane alle prese con un "maestro", che per alcuni critici è stato riconosciuto come ritratto di Bernard Malamud, Henry Roth o una mistura di entrambi.

Lo scrittore fantasma
Titolo originaleThe Ghost Writer
AutorePhilip Roth
1ª ed. originale1979
1ª ed. italiana1980
Genereromanzo
Lingua originaleinglese
ProtagonistiNathan Zuckerman

TramaModifica

Nathan Zuckerman è un promettente giovane scrittore che passa una sera a casa del noto scrittore E.I. Lonoff, per lui un idolo. A casa dell'uomo è ospite anche Amy Bellette, una giovane donna dal passato misterioso che Nathan sospetta essere Anna Frank, fuggita negli Stati Uniti e sotto copertura di anonimato, dopo essere sopravvissuta all'olocausto nazista.

AdattamentiModifica

Il romanzo è stato adattato in televisione nel 1984 per la regia di Tristram Powell con Sam Wanamaker, Claire Bloom, Joseph Wiseman e altri[2]

Edizioni italianeModifica

  • Philip Roth, Lo scrittore fantasma, traduzione di Pier Francesco Paolini, Milano, Bompiani, 1980, p. 185.
  • Philip Roth, Lo scrittore fantasma, traduzione di Vincenzo Mantovani, collana Supercoralli, Torino, Einaudi, 2002, p. 151, ISBN 88-06-15824-4.
    Poi in ET n. 1258, 2004;
    infine in Super ET uniform edition, 2015

NoteModifica

  1. ^ Questi tre romanzi con l'epilogo di The Prague Orgy sono stati anche pubblicati in volume unico con il titolo Zuckerman Bound: A Trilogy and Epilogue 1979-1985 dalla Library of America nel 2007 ISBN 9781598530117 e quindi da Einaudi con il titolo Zuckerman nel 2009 ISBN 9788806196608.
  2. ^ (EN) Lo scrittore fantasma, su Internet Movie Database, IMDb.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura