Apri il menu principale

Lo spirito più elevato

film del 1944 diretto da Akira Kurosawa
Lo spirito più elevato
Ichiban utsukushiku poster.jpg
Titolo originale一番美しく
Ichiban utsukushiku
Paese di produzioneGiappone
Anno1944
Durata85 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaAkira Kurosawa
SoggettoAkira Kurosawa
SceneggiaturaAkira Kurosawa
ProduttoreMothoiko Ito (Toho)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
  • Sergio Lucchetti: Ken Sanada
  • Cinzia Villari: Noriko Mizushima
  • Emanuela Amato: Tsuru Watanabe

Lo spirito più elevato (一番美しく Ichiban utsukushiku?, lett. "La più bella") è un film del 1944 scritto e diretto da Akira Kurosawa.

L'opera, commissionata in tempo di guerra dalle autorità della marina giapponese, narra la vicenda di Watanabe, una giovane operaia volontaria in una fabbrica di interesse bellico.

Il progetto originale doveva essere un film d'azione a base di duelli aerei, ma il regista riuscì ad imporre un proprio soggetto.

TramaModifica

Più che una trama propriamente intesa, l'opera descrive in canoni di stretto realismo la vita delle operaie in una fabbrica di lenti destinate all'impiego nell'aviazione. Al centro della narrazione viene comunque a trovarsi la giovane Watanabe.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema