Apri il menu principale

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (opera teatrale)

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Opera teatrale
AutoreSimon Stephens
Titolo originaleThe Curious Incident of the Dog in the Night-Time
Lingua originaleInglese
Prima assoluta2 agosto 2012
Royal National Theatre (Londra)
Prima rappresentazione italianaTeatro dell'Elfo (Milano), 5 dicembre 2018
 

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (The Curious Incident of the Dog in the Night-Time) è un'opera teatrale del 2012 tratta dall'omonimo romanzo di Mark Haddon e adattata per la scena da Simon Stephens.

TramaModifica

Il dramma segue fedelmente la trama del romanzo: Christopher è un quindicenne con la Sindrome di Asperger che decide di indagare sulla morte del cane Wellington, ma le conseguenze saranno inaspettate fino al punto di stravolgere completamente la vita dell'adolescente.

ProduzioniModifica

Diretto da Marianne Elliott, Lo stano caso del cane ucciso a mezzanotte debuttò al Royal National Theatre di Londra nell'agosto 2012, ricevendo recensioni estremamente favorevoli. Ai Laurence Olivier Awards del 2013 Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte ha ricevuto otto candidature e vinto sette premi, tra cui migliore opera teatrale e miglior attore protagonista a Luke Treadaway.[1]

Lo spettacolo ha debuttato a New York nell'autunno 2014 e suscitato reazioni altrettanto positive a quelle londinese; la produzione newyochese è stata candidata a sei Tony Awards, vincendone quattro, tra cui migliore opera teatrale e migliore attore protagonista ad Alex Sharp.[2]

In Italia debutta il 5 dicembre 2018 al Teatro dell'Elfo di Milano, per la regia di Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani, in una stagione limitata fino al 13 gennaio 2019.[3]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro