Loch Lomond

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Loch Lomond (disambigua).
Loch Lomond
(GD) Loch Laomainn
LochLomond(wfmillar)Jan2000.jpg
Stato Regno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglio Stirling, Argyll e Bute e West Dunbartonshire (Lowlands)
Coordinate 56°03′00″N 4°21′36″W / 56.05°N 4.36°W56.05; -4.36Coordinate: 56°03′00″N 4°21′36″W / 56.05°N 4.36°W56.05; -4.36
Altitudine 7,9 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 69,6 km²
Lunghezza 39 km
Larghezza km
Profondità massima 189,9 m
Profondità media 37 m
Volume 2,6 km³
Idrografia
Bacino idrografico 696 km²
Immissari principali Endrick, Fruin Water, Falloch
Emissari principali Leven
Isole 60
Mappa di localizzazione: Scozia
Loch Lomond (GD) Loch Laomainn
Loch Lomond
(GD) Loch Laomainn
Loch Lomond Map c 1800.jpg

Il Loch Lomond (pronuncia: /ˌlɒχ ˈloʊmənd/; in gaelico scozzese: Loch Laomainn; 69,6 km²) è il più grande lago della Gran Bretagna[1][2][3] e si trova nelle Lowlands, nella Scozia meridionale, e più precisamente tra le contee di Stirling, Argyll e Bute e West Dunbartonshire.[1] La sua sponda orientale fa parte del Queen Elizabeth Forest Park.[1]

Il Loch Lomond
Il Loch Lomond con il Ben Lomond sullo sfondo
Il Loch Lomond al tramonto
Traghetto attraccato in una località del Loch Lomond
Panorama di Loch Lomond con vista del traghetto attraccato al molo

EtimologiaModifica

GeografiaModifica

Le località principali del lago sono Inveruglas, Tarbet e Luss sulla sponda occidentale, Balloch sulla meridionale, Ardlui e Balmaha su quella orientale.[1][4]

I suoi immissari sono l'Endrick, il Fruin Water e il Falloch. Unico emissario è invece il Leven.

CollocazioneModifica

Il Loch Lomond si trova nella parte nord-occidentale delle Lowlands, ai confini con le Highlands: si estende lungo la West Highland Way[4] ed è situato ai piedi della catena montuosa e vallata delle Trossachs, ad ovest del Ben Lomond e del Ben Uird, nonché ad ovest della città di Stirling e a circa 23 km a nord-ovest di Glasgow.

DimensioniModifica

Il Loch Lomond ha una lunghezza di circa 35 – 40 km ed una larghezza media di 8 km.[2]

Isole principaliModifica

Il numero delle sue isole varia, a seconda dell'altezza delle acque, fra 30 e 60.[5] La più grande è Inchmurrin.[1]

Le isole principali del Loch Lomond sono:[5]

GeologiaModifica

StoriaModifica

La zona è abitata sin dall'Età della Pietra (3500 a.C.): la prima popolazione del luogo fu quella dei Caledoni, in seguito cacciati verso nord dai Romani.[6]

Nel 1236, la zona subì le invasioni da parte dei Vichinghi guidati da re Hákon di Norvegia, che devastarono le località lungo il lago.[7]

Il Loch Lomond in musicaModifica

La canzone di "Loch Lomond"Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: The Bonnie Banks O' Loch Lomond.

Al lago è stata dedicata la canzone The Bonnie Banks O' Loch Lomond o semplicemente Loch Lomond, composta nel 1745 da Donald McDonald, un soldato giacobita che stava facendo ritorno a casa morente.[4][8] Il ritornello della canzone recita:

Oh, ye'll tak' the high road, and I'll tak' the low road,
And I'll be in Scotland afore ye;
But me and my true love will never meet again
On the bonnie, bonnie banks o' Loch Lomond.

AltroModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e A.A.V.V., Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2003
  2. ^ a b Guide Marco Polo - Scozia, Mairs Geographischer Verlag, Ostfildern - Hachette, Paris - De Agostini, Novara, 1999
  3. ^ Il Loch Lomond è non il più grande lago del Regno Unito; quest'onore va al lago Lough Neagh, nell'Irlanda del Nord.
  4. ^ a b c Gran Bretagna, Dorling Kindersley, London - Mondadori, Milano, 1996 - 2009
  5. ^ a b Loch Lomond Islands Archiviato il 21 settembre 2008 in Internet Archive.
  6. ^ Visit Loch Lomond: History > Loch Lomond through the centuries Archiviato il 22 febbraio 2010 in Internet Archive.
  7. ^ Visit Loch Lomond: History > Loch Lomond and the Vikings Archiviato il 22 febbraio 2010 in Internet Archive.
  8. ^ Vist Loch Lomond: Loch Lomond Songs Archiviato il 21 maggio 2011 in Internet Archive.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN239174234 · LCCN (ENsh86000069
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia