Apri il menu principale

Locomotiva FFS Fb 3/5

FFS Fb 3/5
Locomotiva elettrica
SBB Historic - 103 002 021 - Drehstromlokomotive für den Simplontunnel Ae 3-5 364, Seitenansicht.tiff
La locomotiva 364 (1906)
Anni di progettazione 1904
Anni di costruzione 1906
Anni di esercizio 1906 - 1930
Quantità prodotta 2
Costruttore BBC e SLM
Dimensioni 12320 mm
Massa in servizio 62 t
Massa aderente 43 t
Rodiggio 1'C1'
Diametro ruote motrici 1.640 mm
Potenza oraria 780 kW
Sforzo trazione massimo 89 kN
Velocità massima omologata 70 km/h
Alimentazione 3.000 Volt 15 Hz trifase

Le locomotive Fb 3/5, 364 e 365, delle Ferrovie Federali Svizzere sono state delle locomotive elettriche, alimentate a corrente alternata trifase a frequenza ferroviaria, utilizzate tra il 1906 e il 1930 sulla linea del Sempione.

Sono state le prime locomotive elettriche trifasi dotate di due velocità di regime.

Cenni storiciModifica

Le due locomotive erano state ordinate alla casa svizzera, Brown, Boveri & Cie, dalla Società per le Strade Ferrate Meridionali, per l'esercizio sulle linee valtellinesi appartenenti alla Rete Adriatica, in seguito al buon risultato delle precedenti tre unità del gruppo 360. Tuttavia la Brown Boveri, trovandosi in difficoltà a consegnare in tempo il materiale di trazione per la nuova linea in galleria del Sempione, chiese alle Ferrovie dello Stato italiane, subentrate nel 1905, di rinunciare alle due unità, e il noleggio temporaneo delle tre E.360 in cambio del pagamento di un canone giornaliero. La prima uscita della 365 avvenne il 29 aprile 1906, ma il 1º giugno, giorno dell'inaugurazione del primo servizio ufficiale la macchina ebbe un guasto ai pantografi. L'esercizio operativo delle due unità ebbe inizio dal 18 luglio 1906[1].

ProgettoModifica

CostruzioneModifica

Parte meccanicaModifica

Parte elettricaModifica

Velocità nominale (km/h) Potenza oraria (kW) Forza di trazione (kN)
35
70

EsercizioModifica

ServiziModifica

DepositiModifica

Conservazione musealeModifica

Nessuna unità è stata conservata.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Mario Loria, Storia della trazione elettrica ferroviaria in Italia, Firenze, Giunti-Barbèra, 1971, tomo I, pp. 65–74 e Atlante delle tavole, tav. II
  • Stefano Garzaro, Alberto De Santis, Trifase al Sempione e nella valle del Rodano, in iTreni n. 10, Salò, ETR, giugno 1981, pp. 10–18
  • Giovanni Cornolò, Locomotive elettriche FS, Parma, Ermanno Albertelli, 1994, ISBN 88-85909-97-3, pp. 66–77
  • Amici del trifase [testi: José Banaudo, Michel Braun], A vent'anni dal trifase, Pinerolo, Alzani, 1996, pp. 7, 57-58
  • Giovanni Cornolò, Martin Gut, Ferrovie trifasi nel mondo 1895-2000, Parma, Albertelli, 1999, ISBN 88-87372-10-1, pp. 153, 156-159, 169-171

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica