Apri il menu principale
SNCF BB 36000
Locomotiva elettrica
E 436 356 MF (BB 36356 SNCF).JPG
Locomotore BB 36356
Anni di costruzione 1996-2001
Anni di esercizio 1996-oggi
Quantità prodotta 60 (trenta delle quali trasformate in serie 300)
Costruttore Alstom e Bombardier/ANF
Dimensioni Lunghezza: 19110 mm

Larghezza: 2.926 mm Altezza: 4.270 mm

Interperno 10400 mm
Passo dei carrelli 3000 mm
Massa in servizio 89 t
Rodiggio Bo'Bo'
Diametro ruote motrici 1150 mm
Sforzo trazione massimo 100 kN
Sforzo all'avviamento 320 kN
Velocità massima omologata 220 km/h
Alimentazione 25 kV CA 50 Hz
3 kV CC
1,5 kV CC

Le locomotive gruppo BB 36000 di SNCF (anche BB 436 300), soprannominate anche Astride, rientrano nella categoria delle locomotive asincroni tricorrente.

CaratteristicheModifica

Innanzitutto le BB 36000 sono un gruppo di locomotive:

  • tricorrente, ovvero possono funzionare con (1,5 e 3 kV in corrente continua oppure a 25 kV in corrente alternata, alla frequenza di 50 Hz);
  • europee, poiché possono funzionare sotto tre tipi di correnti differenti e possono circolare in Belgio, in Lussemburgo, in Italia, in Francia e sono predisposte per la circolazione nei Paesi Bassi, anche se hanno solo la autorizzazione di circolare in Francia.

Le locomotive della serie BB 36001 - 36030 operano anche in Belgio, mentre le locomotive della serie BB 36300 (già 36031 - 36060) sono impiegate nei servizi in l'Italia sotto la gestione di Captrain Italia. In Italia, questo gruppo di locomotive, secondo le disposizioni del CESIFER, è classificato E.436.3xx MF.

Queste locomotive fanno sì che i treni internazionali, possano proseguire senza il cambio di locomotiva, dovuto alla differenza di tensione delle varie reti nazionali, risparmiando quindi tempo per le manovre al confine. Ogni carrello ha due motori. Le sessanta locomotive sono state derivate dalle BB 26000 "Sybic", ma a differenza di queste ultime hanno una linea più aerodinamica.

Con un costo di manutenzione inferiore a 0,30 €/km sono le locomotive più economiche della SNCF.

Possono trainare i treni merci fino a 100 o 120 km/h e i treni passeggeri fino a 200 km/h; tali locomotive, però, sono utilizzate esclusivamente per il trasporto merci internazionale con il Belgio e l'Italia, e quindi sono limitate ai 120 km/h.

Per il comfort del personale di macchina, le cabine sono climatizzate. Da gennaio 1997 a dicembre 2004, l'intero gruppo è stato assegnato al deposito di Lens; attualmente tutte le unità sono assegnate al deposito di Digione.

Dal dicembre 2011 quattro locomotive della serie BB 36000 (numeri 007, 010, 011 e 015) sono noleggiate tramite la società di leasing Akiem del gruppo SNCF alla società Thello per la trazione dei propri treni nella tratta in territorio francese.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica