London Bees

società calcistica britannica
London Bees
Calcio Football pictogram.svg
The Bees
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Nero.svg Arancione, nero
Dati societari
Città Edgware (Grande Londra)
Nazione Inghilterra Inghilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg TheFA
Campionato FA Women's Championship
Fondazione 1975
Presidente CiproInghilterra Anthony Kleanthous
Allenatore Inghilterra Luke Swindlehurst
Stadio The Hive Stadium, Edgware
(6 500 posti)
Sito web www.londonbeesfc.com
Palmarès
Dati aggiornati al 20 gennaio 2019
Si invita a seguire il modello di voce

Il London Bees è una squadra di calcio femminile inglese con sede a Edgware, distretto nella parte settentrionale della Grande Londra.

Affiliato al Barnet pur mantenendo la sua indipendenza societaria, il club esiste fin dal 1975 cambiando negli anni diverse denominazioni. Originariamente chiamato District Line Ladies FC, il team è diventato ufficialmente affiliato con il Barnet FC quando Barnet FC Ladies venne ribattezzato London Bees dopo essersi iscritto al nuovo campionato di FA Women's Super League 2 per la stagione 2014.

Nella stagione 2018-2019 è iscritta alla FA Women's Championship, nuova denominazione del secondo livello del campionato inglese di calcio femminile.

StoriaModifica

Il club venne fondato nel 1975 come District Line Ladies FC, denominazione che mantenne fino e che si legarono al Wembley nel 1993 per diventare Wembley Ladies FC. Nel 1997 il club si trasferì a giocare sul terreno di gioco del Template:Calcio Hanwell Town, mantenendo tuttavia il nome di Wembley Ladies. Dal 1998 il club divenne affiliato al Barnet, fondendosi con l'attuale Barnet Ladies FC della Greater London League per formare il Barnet FC Ladies.

 
London Bees team with their player escorts in May 2018 dopo l'incontro con il Tottenham.

Nel marzo 2010 Barnet FC Ladies si propose senza successo come fondatrice della nuova FA Women's Super League.[1][2] Il tentativo andò a buon fine nel 2013, riuscendo ad iscriversi al nuovo campionato di FA Women's Super League 2 per la stagione 2014.

Nella stagione estiva FA WSL del 2016 il London Bees è diventato il primo club di WSL 2 a raggiungere le semifinali della FA WSL Cup, dopo le importanti vittorie contro il Chelsea ai tiri di rigore e con lo Sheffield nei quarti di finale, successivamente sconfitti in semifinale dal Birmingham City.

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del London Bees

CalciatriciModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatrici del London Bees

PalmarèsModifica

1992-1993 (come District Line), 2009-2010 (come Barnet F.C. Ladies)
1995-1996 (come Wembley Ladies), 2010-2011

OrganicoModifica

Rosa 2018-2019Modifica

Rosa, ruoli e numeri di maglia estratti dal sito societario aggiornati al 29 dicembre 2018.[3]

N. Ruolo Giocatore
1   P Sarah Quantrill
2   D Annabel Johnson
3   D Ellie Wilson
4   C Destiney Toussaint
5   D Danielle Lea
6   D Rosie Lane (vicecapitano)
7   A Lucy Loomes
9   A Katie Wilkinson
10   A Ruesha Littlejohn
11   C Paula Howells
12   C Lauren Pickett
N. Ruolo Giocatore
13   C Taylor O'Leary
14   A Tricia Gould
15   D Ocean Rolandsen
16   C Nicola Gibson
18   C Brooke Nunn
19   C Kelsey Gibson
20   A Connie Forman
22   D Mollie Dench
23   C Merrick Will
33   D Rachel Unitt

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lincoln Ladies FA Women's Super League bid success, BBC, 22 marzo 2010. URL consultato il 28 marzo 2010 (archiviato il 28 marzo 2010).
  2. ^ (EN) Tony Leighton, Lincoln City the surprise name in newly formed Women's Super League, London, The Guardian, 21 marzo 2010. URL consultato il 28 marzo 2010 (archiviato il 25 marzo 2010).
  3. ^ (EN) The Team, su londonbeeswsl.com, 29 dicembre 2018. URL consultato il 20 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio