Apri il menu principale

Lord Brummell (film 1954)

film del 1954 diretto da Curtis Bernhardt
Lord Brummell
Titolo originaleBeau Brummell
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito
Anno1954
Durata113 min
Rapporto1,37 : 1
Generebiografico, storico
RegiaCurtis Bernhardt
SoggettoClyde Fitch
SceneggiaturaKarl Tunberg
ProduttoreSam Zimbalist
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaOswald Morris
MontaggioFrank Clarke
Effetti specialiTom Howard
MusicheRichard Addinsell e Miklós Rózsa
ScenografiaAlfred Junge
CostumiElizabeth Haffenden
TruccoCharles E. Parker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lord Brummell (Beau Brummell) è un film del 1954, diretto da Curtis Bernhardt. È la biografia romanzata di Lord Brummell, famoso dandy ottocentesco qui interpretato da Stewart Granger.

La storia di Brummell era già portata sullo schermo nel 1913 dal regista James Young con il film Beau Brummell e nel 1924 da Harry Beaumont con Beau Brummell con John Barrymore.

TramaModifica

Lord Brummell, elegantissimo e aristocratico dandy, è amico del principe del Galles (il futuro re d'Inghilterra Giorgio IV).

Invidiato da tutti, dopo anni di feste e divertimenti, Brummel litigherà con il principe, cadendo in disgrazia. Per orgoglio, lascerà Londra, recandosi all'estero. Non rientrerà più in patria e morirà povero in Francia.

ProduzioneModifica

Il film, prodotto dalla MGM, venne girato in Inghilterra, a Brighton, nell'East Sussex; a Maidenhead, nel Berkshire; all'ippodromo di Newmarket Racecourse, Newmarket, Suffolk; a Ockwells Manor, Ockwells Road, Cox Green, Maidenhead; nella sala del trono del castello di Windsor e a Windsor (Berkshire)[1].
Il film venne accompagnato dalla musica suonata dalla Royal Philharmonic Orchestra.

DistribuzioneModifica

Data di uscitaModifica

IMDB

  • USA 6 ottobre 1954 (Philadelphia, Pennsylvania) (première)
  • Australia 18 marzo 1955
  • Svezia 18 aprile 1955
  • Finlandia 22 aprile 1955
  • Belgio 12 agosto 1955
  • Francia 17 agosto 1955
  • Germania Ovest 23 dicembre 1955
  • Austria gennaio 1956
  • Danimarca 19 maggio 1959

Alias

  • Beau Brummell USA (titolo originale)
  • Beau Brummell - Rebell und Verführer Austria / Germania Ovest
  • Le beau Brummel Belgio (titolo Francese) / Francia
  • Beau Brummel - Rebell und Verführer Germania Ovest
  • Brummell kapitány Ungheria
  • El hermoso Brummel Venezuela
  • Forfængelighedens pris Danimarca
  • Kongelig skandale Norvegia
  • Kuninkaan suosikki Finlandia
  • Lord Brummell Italia
  • O Belo Brummell Portogallo
  • O oraios Brummell Grecia
  • Piekny Brummell Polonia
  • Skandalernas man Svezia

Differenti versioniModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema