Apri il menu principale

Lorenzo Branchetti

attore e conduttore televisivo italiano

BiografiaModifica

Lorenzo Branchetti si è formato alla scuola di musical Arteinscena del Teatro Politeama di Prato studiando dal 2000 al 2003 recitazione, tecnica vocale e danza sotto la direzione artistica di Simona Marchini e con gli insegnanti Franco Miseria, Donatella Pandimiglio, Showna Farrell e Franco Mescolini che diventerà il suo vero maestro teatrale.

Trasferitosi a Roma nel 2001 lavora nel teatro per ragazzi al teatro "Le Maschere" con lo spettacolo "I 3 omini del bosco".

Un anno più tardi anche la sua prima esperienza cinematografica, interpretando un soldato nel film Senso 45 di Tinto Brass. Dopo il film Il vestito da sposa al fianco di Maya Sansa e dopo aver lavorato nel 2003 come inviato nel programma di Rai Sat Ragazzi "Giga" al fianco di Georgia Luzi, dal gennaio del 2004 conduce su Rai3 la Melevisione.

Nel 2010 Antonella Clerici lo chiama nel programma di Rai 1, La prova del cuoco, per condurre nella puntata del sabato "Il gioco del cuoco". Nel 2013 è uno dei testimonial del programma lo Zecchino d'Oro su Rai 1.

È stato nel 2008 e nel 2015 il lettore del "Concerto di Natale" andato in onda su Rai Radio 3 eseguito all'Auditorium Rai di Torino dall'Orchestra sinfonica nazionale della RAI.

Nel 2012 è coautore del libro "Piccoli Gusti, consigli e ricette per diventare grandi Gourmet" edito dalla società torinese SET.

Durante questi anni è protagonista delle commedie teatrali "9 mesi e un giorno" di Olivia Manescalchi al fianco di Valentina Virando prima e Melita Toniolo, e "Un amore di diavolo" con la regia di Claudio Insegno.

Nell'aprile 2016 ha condotto 4 puntate de La prova del cuoco in diretta su Rai 1 in sostituzione di Antonella Clerici. Sempre nel 2016 è il presentatore del "Festival della canzone europea dei bambini" andato in onda su TV2000 e nel dicembre del 2016 Lorenzo è il conduttore del programma "Natale con Yoyo" in onda dall'8 dicembre al 6 gennaio ogni giorno su Rai Yoyo.

Nel 2017 e 2018 conduce nuovamente Natale con YoYo e da settembre 2018 entra nel cast de La posta di Yoyo in onda su Rai Yoyo. Da marzo 2019 conduce insieme ad Anastasia Kuzmina il programma dedicato al ballo Happy Dance su Rai Gulp.

TeatrografiaModifica

  • L'acqua cheta – regia di A. Vadalà (2001)
  • Un sogno – regia di Donatella Pandimiglio (2001)
  • Politeama's Song – regia di Franco Miseria (2002)
  • I vichinghi – regia di Franco Mescolini (2002)
  • I tre omini del bosco – regia di Franco Mescolini (2002)
  • Musical che passione – regia di Franco Miseria e Showna Farrell (2003)
  • Milo e il tesoro del libro – regia di Riccardo Diana (2004)
  • Melevisione a città laggiù – regia di Riccardo Diana (2004)
  • Avventura misteriosa al Fantabosco – regia di Guido Ruffa (2005)
  • Check-up, voglia di sanità – regia di Franco Mescolini (2006)
  • La famiglia sta bene, grazie! – regia di Franco Mescolini (2007)
  • Il mistero delle fiabe rubate – regia di Paolo Severini (2009)
  • Un amore di diavolo – regia di Franco Mescolini (2012)
  • Il disordine delle stelle – regia Franco Mescolini (2016)
  • Un diavolo d'amore – regia Claudio Insegno (2016)
  • Teatro, che mania! – regia di Franco Mescolini (2016)

Programmi televisiviModifica

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica