Apri il menu principale

Lorenzo Branzoni

arbitro di calcio italiano
Lorenzo Branzoni
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia AIA
Sezione Pavia[1]
Professione Assicuratore[2][3]
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1978-1995
1995-2000

Serie A e Serie B
Arbitro
Arbitro

Lorenzo Branzoni (Pavia, 3 giugno 1962) è un ex arbitro di calcio italiano.

CarrieraModifica

Appartenente alla sezione AIA di Pavia; anche suo padre Umberto è stato arbitro in Serie A negli anni sessanta e settanta.

Iniziò ad arbitrare nella stagione 1978-1979.

Debuttò in Serie B nella stagione 1995-1996, il 27 agosto 1995 nella partita Lucchese-Chievo.

Esordì in Serie A nella stagione 1995-1996, il 12 maggio 1996 nella partita Atalanta-Padova.

Ha un consuntivo finale di 9 presenze in Serie A e di 85 presenze in Serie B.

Smise di arbitrare al termine della stagione 1999-2000.

Nel 2008 diviene presidente del Panathlon International di Pavia.

NoteModifica

  1. ^ Branzoni, l'arbitro che espulse Carbone, La Provincia Pavese, 16 gennaio 2009.
  2. ^ Calcio: Alzano-Empoli a Branzoni, Nove da Firenze, 29 dicembre 1999.
  3. ^ I 119 fischietti (PDF)[collegamento interrotto], L'Unità, 15 ottobre 1990.