Apri il menu principale

Lorenzo Gioielli

attore, regista e scrittore italiano

Lorenzo Gioielli (Roma, 31 luglio 1961) è un attore, regista e scrittore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Roma nel 1961, entra nella Bottega Teatrale di Firenze, scuola teatrale diretta da Vittorio Gassman e Giorgio Albertazzi nei primi anni ottanta. Scopre tardivamente l'amore per la regia e soprattutto per la scrittura. Nel 2004 vince ex aequo il Premio Gran Giallo Città di Cattolica con il racconto Matteo 19, 14. Lasciate che i bambini vengano a me. Il suo esordio nella narrativa è nel 2005, con il libro 59 minuti. È attualmente il direttore artistico dell'Accademia STAP BRANCACCIO, scuola di recitazione, drammaturgia e regia del Teatro Brancaccio.

Vive e lavora a Roma.

Teatrografia parziale come autore o registaModifica

  • Paura d'amare (2007)
  • 15 marzo 44 a.C. (2009)
  • Agostino (2010)
  • My love (2010)
  • Matteo, 19,14 (2012)
  • NERO - Nerone 12 ottobre 64 d C (2011)
  • Non c è tempo amore (2011)
  • Oscar e la Dama in Rosa (2012)
  • Tortuga (2014)
  • Corso involontario per l'uso di evidenti debolezze (2015)
  • Vita, morte e miracoli (2016)
  • Lassù (2016)
  • Il segreto del teatro (2017)
  • La notte poco prima delle foreste (2018)

Filmografia parzialeModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatoreModifica

  • Un anno a primavera (2005), sceneggiatura televisiva

Scritti (parte)Modifica

  • 59 minuti, Ed. Di Salvo, 2005

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2018010539 · WorldCat Identities (ENno2018-010539