Apri il menu principale
Lorenzo Laverone
Lorenzo Laverone.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ascoli
Carriera
Giovanili
2001-2005Fiorentina
2005-2007Prato
Squadre di club1
2007-2009Colligiana60 (0)[1]
2009-2010Arezzo7 (0)[2]
2010-2011Reggina22 (0)
2011-2012Sassuolo21 (0)
2012Nocerina19 (2)
2012-2013Sassuolo14 (0)
2013-2014Varese24 (0)[3]
2014-2016 Vicenza66 (1)[4]
2016-2017Salernitana8 (0)
2017-2018Avellino59 (4)
2018-Ascoli29 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2019

Lorenzo Laverone (Bagno a Ripoli, 19 aprile 1989) è un calciatore italiano, centrocampista dell'Ascoli.

Indice

BiografiaModifica

Nel novembre 2014 si è laureato in economia aziendale[5].

Caratteristiche tecnicheModifica

Terzino destro[6] di spinta[7][6][8] - in grado di giocare su entrambe le fasce[6] - preciso nel suggerire assist ai compagni, dotato di grande velocità[8] e resistenza[6] che gli consentono di poter agire sia da esterno di centrocampo[8][7], che da ala.[8]

CarrieraModifica

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile della Fiorentina[9], prima di approdare al Prato[10] a 16 anni, che nel 2007 lo cede alla Colligiana in Serie D, con cui a fine stagione conquista la promozione in terza serie.

In seguito la Reggina ne acquista il cartellino nell'estate del 2010.

Con la sua nuova squadra, scelta la maglia numero 89 (suo anno di nascita), esordisce in Serie B sotto la guida di Gianluca Atzori, che lo utilizza da centrocampista esterno nel suo 3 5 2. Chiude la stagione con 22 partite da titolare e risulta essere una delle sorprese del torneo cadetto, che gli vale la convocazione nella B Italia.

Nell'estate 2011 passa al Sassuolo, giocando 21 partite con la casacca numero 33.

Il 31 gennaio passa alla Nocerina, scegliendo il numero 27. Segna i suoi primi gol - precisamente una doppietta - il 14 aprile 2012 nella partita in trasferta contro il Grosseto.

Tornato in seguito in neroverde, il 18 maggio 2013 vince il campionato di Serie B e conquista la promozione in Serie A con la squadra emiliana guidata da Eusebio Di Francesco.

Nell'estate 2013 passa a titolo definito al Varese firmando un contratto biennale.

Nell'estate 2014 passa al Vicenza, dove viene impiegato come esterno d'attacco. Il 29 novembre segna la sua prima rete con il Vicenza (goal del momentaneo 1-3) nella partita terminata 2-3 per il Vicenza nella trasferta di Varese contro la squadra di casa.

Nell'estate 2016 viene ceduto a titolo definitivo alla Salernitana ma non trovando molto feeling con l'ambiente granata scende poche volte in campo senza lasciare il segno. Nel mercato di gennaio dello stesso anno viene ceduto all'Avellino con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Con la casacca verde dei "Lupi" di irpinia viene impiegato con continuità dal tecnico Walter Alfredo Novellino sia nel suo ruolo naturale di terzino o centrocampista di destra che a sinistra.

In occasione della sfida contro il Pisa del 17 aprile 2017 segna il suo primo gol con la maglia dell'Avellino risultando decisivo per la vittoria della sua squadra. La partita termina, infatti, 1 a 0.

Nella stagione successiva, il 9 dicembre 2017, realizza la sua seconda doppietta in carriera in Cittadella-Avellino 2-2.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 4 giugno 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Colligiana D 28+3[11] 0 CI-D 7 0 - - - - - - 38 0
2008-2009 2D 32 0 CI-LP 1 0 - - - - - - 33 0
Totale Colligiana 60+3 0 8 0 - - - - 71 0
2009-2010   Arezzo 1D 7+1[11] 0 CI+CI-LP 1+3 0 - - - - - - 12 0
2010-2011   Reggina B 22 0 CI 2 0 - - - - - - 24 0
2011-gen. 2012   Sassuolo B 21 0 CI 2 0 - - - - - - 23 0
gen.-giu. 2012   Nocerina B 19 2 CI - - - - - - - - 19 2
2012-2013   Sassuolo B 14 0 CI 2 0 - - - - - - 16 0
Totale Sassuolo 35 0 4 0 - - - - 39 0
2013-2014   Varese B 24+2[12] 0 CI 1 0 - - - - - - 27 0
2014-2015   Vicenza B 41+2[11] 1 CI - - - - - - - - 43 1
2015-2016 B 25 0 CI - - - - - - - - 25 0
Totale Vicenza 66+2 1 0 0 - - - - 68 1
2016-gen. 2017   Salernitana B 8 0 CI 2 0 - - - - - - 10 0
gen.-giu. 2017   Avellino B 20 1 CI - - - - - - - - 20 1
2017-2018 B 38 3 CI 2 0 - - - - - - 40 3
Totale Avellino 58 4 2 0 - - - - 60 4
2018-2019   Ascoli B 29 0 CI 0 0 - - - - - - 29 0
Totale carriera 336 7 23 0 - - - - 359 7

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Sassuolo: 2012-2013

NoteModifica

  1. ^ 63 (0) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 8 (0) se si comprendono i play-off.
  3. ^ 26 (0) se si comprendono i play-out.
  4. ^ 68 (1) se si comprendono i play-off.
  5. ^ Filippo Tecce, L’ex Colligiana Laverone: “Il Vicenza crede in me. Io laureato? Non lascio cose a metà”[collegamento interrotto], sienasport.it, 21 novembre 2014. URL consultato il 7 febbraio 2016.
  6. ^ a b c d CALCIOMERCATO FROSINONE - Ecco chi è Lorenzo Laverone, il terzino laureato entrato nei radar giallazzurri, su tuttofrosinone.com.
  7. ^ a b Laverone bocciato da terzino? Sannino rinuncia a 3-5-2 e punta su 4-4-2 con Tuia a destra, su solosalerno.it. URL consultato il 23 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2018).
  8. ^ a b c d Laverone già bocciato. Perico si prende il posto, su lacittadisalerno.it.
  9. ^ Da Firenze alla Serie A con il Sassuolo. La bella storia di Lorenzo Laverone, su fiorentinanews.com.
  10. ^ La passione cresce in biancazzurro, su acprato.it.
  11. ^ a b c Play-off.
  12. ^ Play-out

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica