Lorenzo Macrì

attore, doppiatore e dialoghista italiano

Lorenzo Macrì (Aosta, 13 dicembre 1950) è un doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Lorenzo Macrì nel 1989

BiografiaModifica

Ha eseguito numerosi doppiaggi, e tra questi è conosciuto per aver doppiato Daniel Day Lewis in Nel nome del padre e in The Boxer. Inoltre ha doppiato Tom Hollander, Christopher Walken, Timothy Hutton e David Duchovny nel film Beethoven. Da alcuni anni è anche direttore del doppiaggio e dialoghista in molti film e serie televisive.

Ha studiato teatro all'actor's studio di New York e a Mosca.

Macrì è anche attore teatrale e ha lavorato con Umberto Orsini nella compagnia del Teatro Eliseo di Roma, apparendo numerosi interpretazioni con Mario Scaccia, Salvo Randone e molti altri. Durante i numerosi anni di carriera ha lavorato al fianco di Gabriele Lavia, Monica Guerritore, Gianni Santuccio, Bianca Toccafondi, Turi Ferro, Domenico Modugno, Pamela Villoresi, Ottavia Piccolo, Salvo Randone sia nel repertorio classico che in quello contemporaneo.

Attori doppiati (lista parziale)Modifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Collegamenti esterniModifica