Apri il menu principale

Lorenzo Saccaggi

cestista italiano
Lorenzo Saccaggi
Lorenzo Saccaggi - Pistoia Basket 2000 - 2013.JPG
Saccaggi in azione con Pistoia nel 2013
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 87 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Pall. Biella
Carriera
Squadre di club
2009-2015Pistoia Basket58 (212)
2013-2014Fulgor L. Forlì30 (320)
2014-2015Casalpusterlengo14 (124)
2015-2016Scaligera Verona30 (201)
2016-2018Mens Sana Siena59 (522)
2018-Pall. Biella34 (472)
Nazionale
2012Italia Italia U-20
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019

Lorenzo Saccaggi (Massa, 30 agosto 1992) è un cestista italiano.

CarrieraModifica

Debutta nel 2009 in Legadue con Pistoia. Vanta la partecipazione ai FIBA EuroBasket Under 20 del 2012 con la maglia della Nazionale di categoria.

Gioca nel ruolo di playmaker, ed è il fratello minore del cestista Andrea. Nella stagione 2012-13, con 33 presenze, è fra i protagonisti della promozione in Serie A del Pistoia Basket 2000.

Nell'estate del 2013 passa in prestito alla Fulgor Libertas Forlì, con cui disputa il campionato di seconda serie. Dopo aver esteso il contratto con Pistoia fino al 2016, viene rinnovato il prestito al club forlivese anche per la stagione 2014-2015, prestito che si interrompe nel dicembre 2014 in seguito ai gravi problemi societari dei romagnoli, con mancati pagamenti che causano lo sfratto di alcuni giocatori, tra cui lo stesso Saccaggi[1]. Conclude la stagione con Casalpusterlengo e nell'estate del 2015 viene acquistato dalla Scaligera Basket Verona. Dopo una parentesi lunga un anno con la squadra veneta viene comprato dalla Mens Sana Basket 1871 Dove rimarrà per 2 anni prima di essere acquistato nel giugno 2018 dalla Pallacanestro Biella.[2]

PalmarèsModifica

Pistoia Basket 2000: 2012-13

NoteModifica

  1. ^ La Fulgor perde i pezzi: gli 'sfrattati' se ne vanno, romagnanoi.it, 12 dicembre 2014.
  2. ^ UFFICIALE – Biella ingaggia Lorenzo Saccaggi, su basketinside.com. URL consultato il 13 giugno 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica