Los Angeles Sharks

Los Angeles Sharks
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Rosso, nero, bianco
Dati societari
Città Los Angeles
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Lega World Hockey Association
Division Western
Fondazione 1972
Scioglimento 1974
Denominazione Los Angeles Sharks
(1972-1974)
Michigan Stags
Baltimore Blades

(1974-1975)
Impianto di gioco Los Angeles Memorial Sports Arena
(14.795 posti)
Palmarès
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

I Los Angeles Sharks sono stati una squadra di hockey su ghiaccio della World Hockey Association con sede nella città di Los Angeles, nello stato della California. Nacquero nel 1972 e si sciolsero nel dicembre del 1974; disputarono i loro incontri casalinghi presso la Los Angeles Memorial Sports Arena.

StoriaModifica

In origine la franchigia si sarebbe dovuta chiamare Los Angeles Aces, dato che il nome "Sharks" era stato già assegnato alla franchigia di San Francisco. Tuttavia gli Sharks non giocarono mai e ancor prima dell'esordio la squadra si spostò a Québec cambiando nome in Quebec Nordiques. Fu così che la squadra di Los Angeles adottò il nome "Sharks" conservando comunque i colori previsti dagli Aces, il rosso e il nero delle carte da gioco.[1]

Gli Sharks giocarono quasi sempre alla Los Angeles Memorial Sports Arena, tranne alcune gare in cui si trasferirono a Long Beach. Al termine della stagione inaugurale gli Sharks si qualificarono per i playoff, ma furono sconfitti al primo turno dagli Houston Aeros per 4-2.

Nella stagione successiva gli Sharks crollarono all'ultimo posto della WHA e subirono un calo considerevole di pubblico data la stagione sorprendente dei Los Angeles Kings, capaci di ritornare ai playoff della National Hockey League dopo cinque stagioni. Per questi motivi la proprietà della franchigia decise di trasferire la squadra a Detroit dove cambiò nome in Michigan Stags.[2]

Record stagione per stagioneModifica

Stagione Division Gare V S P Punti GF GS Piazzamento Play-off
Los Angeles Sharks
1972-73 Western 78 37 35 6 80 259 250 perde 1º turno (Houston) 2-4
1973-74 Western 78 25 53 0 50 239 339

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio dei Los Angeles Sharks

Record della franchigiaModifica

Singola stagioneModifica

Gol: 43   Gary Veneruzzo (1972-73)
Assist: 50   Jean-Paul Leblanc (1972-73)
Punti: 73   Gary Veneruzzo (1972-73)
Minuti di penalità: 155   Jim Niekamp (1972-73)

CarrieraModifica

Gol: 82   Gary Veneruzzo
Assist: 96   Jean-Paul Leblanc
Punti: 141   Gary Veneruzzo
Minuti di penalità: 250   Jim Niekamp
Partite giocate: 156   Gary Veneruzzo

NoteModifica

  1. ^ (EN) WHAhockey.com - Los Angeles Sharks, su whahockey.com. URL consultato il 2 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2015).
  2. ^ (EN) Los Angeles Sharks (1972-1974), su sportsecyclopedia.com. URL consultato il 2 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2015).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio