Apri il menu principale

Lost Eden

videogioco del 1995
Lost Eden
videogioco
PiattaformaMS-DOS, Mac OS, 3DO, CD-i, NEC PC-9801
Data di pubblicazioneMS-DOS:
Flags of Canada and the United States.svg marzo 1995
Zona PAL 1995

Mac OS, 3DO:
Flags of Canada and the United States.svg 1995
CD-i:
Zona PAL 1995
PC-9801:
Giappone 26 gennaio 1996

Steam:
Mondo/non specificato 13 febbraio 2017
GenereAvventura
OrigineFrancia
SviluppoCryo
PubblicazioneVirgin Interactive Entertainment
DirezioneRémi Herbulot
DesignRémi Herbulot, Johan Robson, Philippe Ulrich
ProgrammazionePatrick Dublanchet
SceneggiaturaJohan Robson, Steve Jackson
MusicheStéphane Picq
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad, tastiera
SupportoFloppy disk, CD-ROM, download
Distribuzione digitaleSteam
Fascia di etàESRBK-A

Lost Eden è un videogioco d'avventura prodotto da Cryo e pubblicato da Virgin Interactive nel marzo 1995 per MS-DOS, Macintosh, 3DO,[1] e CD-i.[2] È ambientato in un mondo in cui umani e dinosauri coesistono.

TramaModifica

Adam, principe di Mo, è cresciuto in un ambiente isolato, composto da soli umani. Sua madre e sua sorella furono uccise vicino alla Cittadella di Mo da sgherri del Tiranno, Moorkus Rex. Da quella tragedia in poi il re di Mo, suo padre, perse la speranza verso il mondo che lo circondava. Il bisnonno di Adam è ricordato come l'Architetto, poiché costruì mastodontiche fortezze in tutta la Terra. Il segreto della costruzione di queste fortezze morì con lui. Suo nonno invece è ricordato come lo Schiavista: rase al suolo tutte le cittadelle eccetto quella di Mo e frammentò in fazioni separate gli umani e i dinosauri, creando un clima di sospetto reciproco.

NoteModifica

  1. ^ Lost Eden for PC, GameSpot. URL consultato il 12 settembre 2010 (archiviato il 19 agosto 2010).
  2. ^ Lost Eden for CD-i, MobyGames, 27 dicembre 2009. URL consultato il 12 settembre 2010 (archiviato il 5 gennaio 2011).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb17144943v (data)
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi