Loughton (metropolitana di Londra)

stazione della metropolitana di Londra
Underground.svg Loughton
Loughton station building.JPG
L'entrata della stazione
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore Transport for London
Inaugurazione 1948 (1856, 1865, 1940 National Rail)
Stato In uso
Linea linea Central
Localizzazione Loughton, Epping Forest (Essex)
Tipologia Stazione di superficie
Interscambio linee di superficie
Flusso passeggeri 2010 Increase2.svg 2.76 milioni[1]
2011 Increase2.svg 3.00 milioni[1]
2012 Increase2.svg 3.02 milioni[1]
2013 Increase2.svg 3.17 milioni[1]
2014 Increase2.svg 3.26 milioni[1]
Mappa di localizzazione: Londra
Loughton
Loughton
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°38′29.19″N 0°03′19.71″E / 51.641443°N 0.055476°E51.641443; 0.055476

Loughton è una stazione della linea Central della metropolitana di Londra.

StoriaModifica

La stazione originale è stata aperta (come capolinea) dalla Eastern Counties Railway (ECR) nell'agosto del 1856 in Loughton High Road, presso la Lopping Hall, nel punto in cui oggi sorge il Cafe Rouge[2][3]. Fino al 1865 la stazione comprendeva anche binari merci e banchine di carico e scarico del carbone, nonché una stazione turistica per le migliaia di escursionisti che usavano Loughton come base per visitare la vicina Epping Forest. L'edificio della stazione turistica, a un piano di mattoni, è durato fino agli anni '40 per essere sostituito da una stazione merci poi chiusa negli anni '90. La stazione di Loughton è stata rilocata circa 500 metri più a sud nell'aprile del 1865 in occasione del prolungamento della linea fino a Epping ed Ongar, mentre la stazione attuale è stata aperta nell'aprile del 1940 per i treni della London Underground, che ha cominciato il servizio nel 1948 sostituendo la British Railways - Eastern Region. La stazione merci è stata chiusa nel 1966[4].

Notevole dal punto di vista architettonico, la stazione odierna è stata progettata da John Murray Easton[5]; a maggio 1994 l'edificio della stazione è diventato un Monumento classificato di grado II[6].

InterscambiModifica

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane automobilistiche, gestite da London Buses.[7]

  •   Fermata autobus

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Multi-year station entry-and-exit figures (XLS), in London Underground station passenger usage data, Transport for London, 2017. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  2. ^ HW Paar, Loughton's First Railway Station 1856-1865, Loughton & District Historical Society, 1996.
  3. ^ Chris Pond, Ian Strugnell e Ted Martin, The Loughton Railway 150 Years on: The Leyton-Woodford-Loughton Railway from Eastern Counties to Central Line, Loughton & District Historical Society, 2006.
  4. ^ Brian Hardy, How it used to be - freight on The Underground 50 years ago, in Underground News, n. 591, London Underground Railway Society, Marzo 2011, pp. 175–183.
  5. ^ David Lawrence, Underground Architecture, Capital Transport, 1994.
  6. ^ (EN) Loughton London Regional Transport underground station with associated shops and platforms, National Heritage List for England. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  7. ^ (EN) Buses nearby Loughton Underground Station, su tfl.gov.uk. URL consultato il 30 ottobre 2018.

BibliografiaModifica

  • (EN) Douglas Rose, The London Underground, A Diagrammatic History, 7ª ed., Douglas Rose/Capital Transport, 1999 [1980], ISBN 1-85414-219-4.
  • (EN) J.E. Connor, London's Disused Underground Stations, 2ª ed., Capital Transport, 2006 [1999], ISBN 1-85414-250-X.
  • (EN) John R. Day, John Reed, The Story of London's Underground, 11ª ed., Capital Transport, 2010 [1963], ISBN 978-1-85414-341-9.
  • (EN) Edwin Course, London railways, B. T. Batsford, 1962.
  • (EN) Alan Jackson, London's Termini, Londra, David & Charles, 1984 [1969], ISBN 0-330-02747-6.
  • (EN) R Davies e MD Grant, London and its railways, Londra, David & Charles, 1983, ISBN 0-7153-8107-5.
  • (EN) David Maidment, A Privileged Journey: From Enthusiast to Professional Railwayman, Pen and Sword, 2015, ISBN 978-1-473-85949-4.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Ealing Broadway/West Ruislip   Buckhurst Hill   Loughton   Debden   Epping