Apri il menu principale
Louis Denis Chalain

Louis Denis Chalain (Le Plessis-Dorin, 10 gennaio 1845 – dopo il 1885) è stato un operaio francese. Fece parte del Consiglio della Comune di Parigi.

BiografiaModifica

Operaio, aderì alla Prima Internazionale agli inizi del 1870 e per questo motivo fu processato e condannato a due mesi di prigione. Fu liberato con la proclamazione della Repubblica.

Il 26 marzo 1871 fu eletto al Consiglio della Comune dal XVII arrondissement, fece parte della Commissione sicurezza e, brevemente, della Commissione lavoro e scambio, e partecipò attivamente alla vita dei club rivoluzionari.

Alla caduta della Comune fuggì a Londra, poi si trasferì in Austria e in Svizzera, mentre la corte marziale di Versailles lo condannava a morte in contumacia. Rientrò in Francia con l'amnistia del 1880 ma s'ignora la data e il luogo della sua morte.

BibliografiaModifica

  • Bernard Noël, Dictionnaire de la Commune, I, Paris, Flammarion, 1978
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 3217 1680
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie