Apri il menu principale
Louis Leger nel 1867

Louis Léger (Tolosa, 13 gennaio 1843Parigi, 30 aprile 1923) è stato uno scrittore e traduttore francese.

Membro onorario della Bulgarian Literary Society (ora Accademia bulgara delle scienze, membro dell'Académie des iscrizioni et belles-lettres di Parigi), le istituzioni accademiche di San Pietroburgo, Belgrado e Bucarest gli hanno conferito un diverso status di membro.

Léger studiò sotto Aleksander Chodźko al Collège de France, fu successore nel 1885 ad occupare la cattedra di letteratura slava e lingua di Adam Mickiewicz, che occupò fino al 1923. Léger sosteneva che coloro che non avevano vissuto durante il Secondo Impero francese non potrebbero immaginare l'effetto dell'influenza polacca sulla società francese. Léger aiutò a tradurre varie opere polacche.

OpereModifica


Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7470950 · ISNI (EN0000 0001 2276 1220 · LCCN (ENn86037863 · GND (DE116860618 · BNF (FRcb12380380x (data) · NLA (EN36038833 · BAV ADV10877220 · NDL (ENJA00766620 · WorldCat Identities (ENn86-037863