Luc Robitaille

hockeista su ghiaccio canadese

Luc Jean-Marie Robitaille (Montréal, 17 febbraio 1966) è un ex hockeista su ghiaccio e dirigente sportivo canadese che giocava nel ruolo di ala sinistra.

Luc Robitaille
NazionalitàBandiera del Canada Canada
Altezza185 cm
Peso93 kg
Hockey su ghiaccio
RuoloPresidente (ex ala sinistra)
Tiro Sinistro
SquadraLos Angeles Kings
Termine carriera2006 - giocatore
Hall of fameHockey Hall of Fame (2009)
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1983-1986 Hull Olympiques 197 155 270 424
Squadre di club0
1986-1994 Los Angeles Kings 640 392 411 803
1994-1995 Pittsburgh Penguins 46 23 19 42
1995-1997 New York Rangers 146 47 70 117
1997-2001 Los Angeles Kings 292 128 148 276
2001-2003 Detroit Red Wings 162 32 31 63
2003-2006 Los Angeles Kings 145 37 38 75
Nazionale
1985-1986 Bandiera del Canada Canada U-20 7 3 5 8
1991-1994 Bandiera del Canada Canada 16 5 6 11
NHL Draft
1984 Los Angeles Kings 171a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 marzo 2013

Biografia

modifica

Con 1154 punti è il secondo miglior marcatore dei Los Angeles Kings, squadra con cui ha giocato quattordici stagioni e di cui è stato capitano per diversi periodi, oltre a detenere diversi record societari; per queste ragioni, la franchigia californiana ha ritirato il suo numero di maglia, il 20. Ha vinto la Stanley Cup 2002 con i Detroit Red Wings e nel 2009, tre anni dopo il suo ritiro, è stato inserito nella Hockey Hall of Fame. Dal maggio 2007 è il presidente delle operazioni aziendali dei Kings.

Nella cultura di massa

modifica

A Robitaille è dedicata la canzone Welcome Home, Luc Robitaille dell'album Ode to Ochrasy del gruppo svedese Mando Diao.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica