Apri il menu principale
Luca Anania
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 17 novembre 2014 - giocatore
Carriera
Giovanili
Inter
Squadre di club1
1999-2000 Lecco 8 (-8)
2000-2001 Pro Sesto 10 (-14)
2001-2002 Pro Vercelli 12 (-12)
2002-2004 Avellino 9 (-13)
2004-2005 Lecce 3 (-2)
2005-2006 Catanzaro 8 (-13)
2006-2007 Grosseto 10 (-9)
2007 Pavia 13 (-19)
2007-2009 Pro Patria 61 (-53)[1]
2009-2010 Ravenna 30 (-32)
2010-2011 Pro Patria 20 (-23)[2]
2011-2012 Pescara 37 (-45)
2012-2013 Padova 19 (-24)
2013-2014 Livorno 3 (-8)
2014 Catania 6 (-7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2015

Luca Anania (Milano, 21 giugno 1980) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

BiografiaModifica

Il fratello Matteo gioca come difensore del Perugia.

CarrieraModifica

Cresciuto nell'Inter, passa al Lecco nel 1999. Dopo diverse stagioni tra Serie B e C nel 2004 arriva il momento del debutto in Serie A con il Lecce, in Atalanta-Lecce 2-2. In quel campionato da vice di Sicignano colleziona 3 presenze in campionato e 4 in Coppa Italia. Nel settembre 2005 passa al Catanzaro in serie B e successivamente contribuisce al salto di categoria del Grosseto in cadetteria.

Dopo un breve passaggio nel Pavia, nel 2007 approda alla Pro Patria in cui viene schierato prima come titolare, poi come secondo. Nell'agosto del 2009 viene ingaggiato in prestito dal Ravenna, ma nell'estate 2010 ritorna per fine prestito alla Pro Patria. Il 14 luglio 2011 viene ufficializzato il suo trasferimento al Pescara, e torna sotto le direttive di Zdeněk Zeman, che lo aveva già allenato anni addietro sia nelle file dell'Avellino che in quelle del Lecce.

Con il club abruzzese conquista la promozione in Serie A da titolare. Il 30 agosto 2012 viene ceduto al Padova in uno scambio con l'altro estremo difensore Ivan Pelizzoli.[3] Il 2 settembre 2013 passa al Livorno a titolo definitivo in Serie A nell'operazione che ha portato Luca Mazzoni a vestire la maglia biancoscudata.[4]

Il 3 settembre 2014 viene messo sotto contratto dal Catania per sopperire all'infortunio di Pietro Terracciano,[5] legandosi alla società per mezzo di un contratto annuale.[6] Esordisce con gli etnei il 13 settembre nell'incontro perso per 1-0 contro il Perugia, sostituendo Alberto Frison per infortunio. Nel corso dell'incontro respinge un calcio di rigore a Rodrigo Taddei.[7]

Data l'impossibilità di poter essere schierato nel corso della stagione a causa di un trauma distorsivo[8] subito al ginocchio sinistro, il 17 novembre 2014 si accorda con la società per la rescissione consensuale del contratto.[9] Poiché non riesce più a riprendere l'attività agonistica, appende al chiodo guantoni e scarpini diventando allenatore.[10]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 17 novembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000   Lecco C1 8 -8 CI-C 0 -0 - - - - - - 8 -8
2000-2001   Pro Sesto C2 10 -14 CI-C 0 -0 - - - - - - 10 -14
2001-2002   Pro Vercelli C2 12 -12 CI-C 0 -0 - - - - - - 12 -12
2002-2003   Avellino C1 0 -0 CI-C 0 -0 - - - SL-C1 0 -0 0 -0
2003-2004 B 9 -14 CI 0 -0 - - - - - - 9 -14
Totale Avellino 9 -14 0 -0 - - 0 -0 9 -14
2004-2005   Lecce A 3 -2 CI 4 -11 - - - - - - 7 -13
2005-2006   Catanzaro B 8 -13 CI 0 -0 - - - - - - 8 -13
2006-gen. 2007   Grosseto C1 10 -9 CI+CI-C 1+0 -4 - - - - - - 11 -13
gen.-giu. 2007   Pavia C1 13 -19 CI+CI-C - - - - - - - - 13 -19
2007-2008   Pro Patria C1 30+2[11] -28 + -2[11] CI-C 0 -0 - - - - - - 32 -30
2008-2009 1D 31 -25 CI-LP 1 -0 - - - - - - 32 -25
2009-2010   Ravenna 1D 30 -32 CI+CI-LP 1+0 -1 - - - - - - 31 -33
2010-2011   Pro Patria 2D 20+3[12] -23 + -6[12] CI-LP 4 -6 - - - - - - 27 -35
Totale Pro Patria 81+5 -76 + -8 5 -6 - - - - 91 -90
2011-2012   Pescara B 37 -45 CI 0 -0 - - - - - - 37 -45
2012-2013   Padova B 19 -24 CI - - - - - - - - 19 -24
2013-2014   Livorno A 3 -8 CI - - - - - - - - 3 -8
2014-2015   Catania B 6 -7 CI - - - - - - - - 6 -7
Totale carriera 249+5 -283 + -8 11 -22 - - 0 -0 265 -313

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Pescara: 2011-2012
Avellino: 2002-2003

NoteModifica

  1. ^ 63 (-55) se si includono anche i play-out.
  2. ^ 23 (-29) se si includono anche i play-off.
  3. ^ Visite mediche ok per Luca Anania, nuovo portiere biancoscudato. Pelizzoli al Pescara[collegamento interrotto] Calcio Padova 31/8/2012
  4. ^ Luca Mazzoni al Padova, Luca Anania a Livorno Archiviato il 10 novembre 2013 in Internet Archive. padovacalcio.it
  5. ^ Pietro Terracciano starà fuori due mesi Preso un altro portiere: è Luca Anania, su lasicilia.it.
  6. ^ UFFICIALE – Annuale ad Anania: “Accettato subito”, su mondocatania.com.
  7. ^ Sogno Perugia Battuto 1-0 il Catania Primato in B: l'eroè è bomber-Falcinelli, su ilmessaggero.it.
  8. ^ Catania, trauma distorsivo al ginocchio per Anania, su tuttomercatoweb.com.
  9. ^ UFFICIALE: Catania, risoluzione consensuale per Anania, su tuttomercatoweb.com.
  10. ^ Rimini e Juve Stabia pensano a Luca Anania per la panchina, tuttomercatoweb.com, 18 giugno 2015.
  11. ^ a b Play-out.
  12. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterniModifica