Luca Cattaneo

sciatore alpino italiano
Luca Cattaneo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 85 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra Fiamme Gialle
Termine carriera 2005
Freestyle Freestyle skiing pictogram.svg
Specialità Ski cross
Squadra SC Ponte di Legno
Termine carriera 2009
 

Luca Cattaneo (Breno, 24 luglio 1972) è un ex sciatore alpino e sciatore freestyle italiano.

BiografiaModifica

Stagioni 1991-1998Modifica

Originario di Pontagna di Temù e attivo inizialmente nello sci alpino, Luca Cattaneo, specialista delle gare veloci, esordì in campo internazionale ai Mondiali juniores di Geilo/Hemsedal 1991, giungendo 5º nella discesa libera, 11º nel supergigante e 24º nello slalom speciale. L'anno seguente ottenne il suo primo piazzamento di rilievo in Coppa del Mondo in Val Gardena, piazzandosi 54º in discesa libera.

Partecipò nel 1997 ai Mondiali di Sestiere, ottenendo l'11º posto nella discesa libera e il 6º nel supergigante. Salì per la prima volta sul podio in Coppa del Mondo il 10 gennaio 1998, a Schladming, classificandosi 3º in supergigante dietro ai fuoriclasse austriaci Hermann Maier e Stephan Eberharter; nella stessa stagione prese parte ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, sua unica presenza olimpica, senza concludere né la discesa liberala combinata.

Stagioni 1999-2010Modifica

Il 12 dicembre 1998 a Val-d'Isère conquistò il suo miglior risultato di carriera in Coppa del Mondo, nonché suo ultimo podio, giungendo 2º in discesa libera alle spalle del norvegese Lasse Kjus; in seguito ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 1999, sua ultima presenza iridata, fu 24º nel supergigante. Prese per l'ultima volta il via in Coppa del Mondo l'8 gennaio 2005 a Chamonix in discesa libera (41º) e concluse l'attività agonistica nello sci alpino il 19 marzo 2005 piazzandosi 17º in supergigante ai Campionati italiani 2005 disputati a Colere.

Da quella stessa stagione 2004-2005 si dedicò anche al freestyle, specialità ski cross, debuttando nella disciplina in occasione della gara di Coppa del Mondo disputata il 15 gennaio a Pozza di Fassa (26º); il 2 febbraio 2007 ottenne a Les Contamines il miglior piazzamento in nel massimo circuito internazionale (9º). Ai Mondiali di Madonna di Campiglio 2007 e di Iwanashiro 2009, le sue due partecipazioni iridate nella specialità, si classificò rispettivamente al 14º e al 35º posto; si ritirò all'inizio della stagione 2009-2010 e la sua ultima gara fu la prova di Coppa del Mondo disputata a San Candido il 22 dicembre, chiusa da Cattaneo all'84º posto.

PalmarèsModifica

Sci alpinoModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 27º nel 1999
  • 2 podi (1 in discesa libera, 1 in supergigante):
    • 1 secondo posto
    • 1 terzo posto

South American CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 18º nel 2003
  • 2 podi:
    • 2 terzi posti

Campionati italianiModifica

FreestyleModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 54º nel 2007
  • Miglior piazzamento nella classifica di ski cross: 13º nel 2007

NoteModifica

  1. ^ Sci alpino, l'albo d'oro della discesa maschile dei Campionati Italiani Assoluti, in fisi.org, 1º aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
    L'albo d'oro del supergigante maschile dei Campionati Italiani Assoluti, in fisi.org, 2 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2014).
    Campionati Italiani di sci alpino, l'albo d'oro della combinata maschile, in fisi.org, 24 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).

Collegamenti esterniModifica