Apri il menu principale

Luca Laurenti

personaggio televisivo, comico e cantante italiano

BiografiaModifica

Gli esordi televisiviModifica

Prima di raggiungere la grande notorietà, si fa notare nel 1988 comparendo nei programmi Provini e Dibattito!, entrambi condotti da Gianni Ippoliti.

L'incontro con Paolo BonolisModifica

Per 11 anni fa pianobar[senza fonte] e in questi 11 anni ha lavorato soltanto una volta in carriera in un villaggio turistico e lo ha fatto per un mese in estate ad Amendolara Marina (CS), come ha dichiarato nella puntata di Avanti un altro del 4 marzo 2018. Ottiene un grande successo dal 7 gennaio al 28 giugno 1991 con Paolo Bonolis in Urka![1] in onda su Italia 1 con Brunella Andreoli e Leo Valli e fa parte anche del cast de Il gioco dei 9 presentato da Gerry Scotti.[2]

Con Paolo Bonolis darà vita a un sodalizio artistico. Oltre a Urka! i due lavoreranno insieme in vari programmi di Rai e Mediaset: Sabato Notte Live (1994), Fantastica italiana (1995-1996), I cervelloni (1996), Miss Italia nel Mondo (1996), Tira & Molla (1º ottobre 1996-27 giugno 1998);[3] Il gatto e la volpe (25 marzo-13 maggio 1997);[2] Ciao Darwin[3] (3 ottobre 1998-23 dicembre 2000, 28 marzo-30 maggio 2003, 18 settembre-15 dicembre 2007, 19 marzo-28 maggio 2010, 18 marzo-6 maggio 2016, 15 marzo-24 maggio 2019); Chi ha incastrato Peter Pan? (2 aprile-14 maggio 1999, 11 marzo-6 maggio 2000, 7 ottobre-25 novembre 2009, 7 ottobre-25 novembre 2010, 21 settembre-26 ottobre 2017); Italiani (22 settembre-1º dicembre 2001),[4] Striscia la notizia[3] (28 febbraio 2000-7 giugno 2003), Music (11 gennaio 2017-23 dicembre 2017), Avanti un altro! (dal 5 settembre 2011).

Vita familiareModifica

Dall'unione con l'avvocato Raffaella Ferrari, conosciuta a metà anni '90, nel 1997 nasce suo figlio Andrea, che vive a New York, e nel 2003 nasce Ines.

RiconoscimentiModifica

DiscografiaModifica

FilmografiaModifica

TelevisioneModifica

DoppiaggioModifica

NoteModifica

  1. ^ Laurenti: io, maratoneta della tv per caso, "Corriere della Sera" del 7 aprile 2000, su archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 12-10-2009.
  2. ^ a b Joseph Baroni, Dizionario della televisione, Milano, Raffaello Cortina Editore, 2005.
  3. ^ a b c Bonolis e Laurenti, si riforma la coppia, "Corriere della Sera" dell'11 settembre 2005, su archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 12-10-2009.
  4. ^ Bonolis: "Italia" senza censure, "Corriere della Sera" del 20 settembre 2001, su archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 12-10-2009.
  5. ^ ITALIA 1: APPUNTAMENTO AL BUIO
  6. ^ conduttore nel 2009, ospite nel 2010

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19069070 · ISNI (EN0000 0000 4830 0388 · SBN IT\ICCU\UBOV\720090 · LCCN (ENn2004024454 · WorldCat Identities (ENn2004-024454