Apri il menu principale
Lucas Castromán
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 174 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2010
Carriera
Giovanili
Vélez Sarsfield
Squadre di club1
1997-2000Vélez Sarsfield68 (5)
2001-2003Lazio37 (4)
2003-2004Udinese20 (1)
2004-2007Vélez Sarsfield38 (13)
2007-2008América9 (0)
2008Boca Juniors5 (0)
2009-2010Racing Club37 (3)
Nazionale
1997-1999Argentina Argentina U-205 (0)
2000-2005Argentina Argentina5 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato sudamericano Under-20
Oro Argentina 1999
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lucas Martín Castromán (Luján, 2 ottobre 1980) è un ex calciatore argentino, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

Gli inizi: Vélez SarsfieldModifica

Cominciò la sua carriera professionale con il Vélez Sarsfield il 17 febbraio 1998, nella stessa partita in cui debuttò Maximiliano Estévez. Nel club disputò molte partite giocando come centrocampista centrale o centrocampista di fascia (destra e sinistra), con i bianco-blu Castromán totalizzò 68 presenze e 5 reti.

L'arrivo alla LazioModifica

Nel mercato invernale della stagione 2000-2001 passa alla Lazio, firmando un contratto che lo lega alla società biancoceleste fino al 2004. Qui entra nei cuori dei tifosi per un gol decisivo nella partita contro la Roma segnando al 95' minuto di un derby (2-2), mentre i giallorossi erano in vantaggio per 2-1 (solo cinque minuti prima la Lazio perdeva 2-0). Oltre al gol nella stracittadina realizzò altre 3 reti nei successivi 2 anni, totalizzando 37 presenze con la maglia delle Aquile.

La breve parentesi all'UdineseModifica

Nell'estate 2003 la Lazio decise di mandarlo in prestito, fu così che passò all'Udinese dove ha militato fino al termine della stagione 2003-2004. Con i bianconeri friulani totalizzò 20 presenze e 1 gol, proprio contro la Lazio.

Il ritorno al VélezModifica

Nell'estate 2004 tornò al Vélez e vinse il torneo di Clausura nel 2005 (titolo che mancava al Velez da ben 8 anni). Con il club argentino realizzò 38 presenze e 13 reti in 3 anni.

Club América e Boca JuniorsModifica

Nel luglio 2007, dopo divergenze con il tecnico Ricardo Lavolpe, si trasferì al Club América firmando un accordo per 3 anni, ma alla fine del campionato 2007-2008 Castromán passò in prestito al Boca Juniors[1] con cui giocò la sola partita contro il Gimnasia Jujuy in cui fu rimpiazzato da Ricardo Noir all'inizio del secondo tempo.

Racing AvellanedaModifica

Alla fine del torneo di Clausura 2008 il club non gli rinnovò il contratto; tornò dunque al Club América, ma sul finire del calciomercato per il campionato di Apertura 2009 trovò l'accordo con il Racing Avellaneda, con il quale segnò durante quella stagione 2 gol, di cui uno al Boca Juniors. Nel 2010 chiuse col calcio all'età di circa 30 anni.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-12-2000 Los Angeles Argentina   2 – 0   Messico Amichevole -
30-4-2003 Tripoli Libia   1 – 3   Argentina Amichevole -   46’
8-6-2003 Osaka Giappone   1 – 4   Argentina Kirin Cup -   36’
11-6-2003 Seul Corea del Sud   0 – 1   Argentina Amichevole -   82’
9-3-2005 Los Angeles Argentina   1 – 1   Messico Amichevole -   46’
Totale Presenze 5 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Vélez Sarsfield: 1997-1998, 2004-2005

Competizioni internazionaliModifica

Boca Juniors: 2008

NazionaleModifica

1999

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica