Apri il menu principale

Luciano Virgilio (Udine, 6 gennaio 1943[1]) è un attore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Luciano Virgilio si è diplomato all’Accademia nazionale d'arte drammatica "Silvio D’Amico" nel 1966 e, nello stesso anno, ha debuttato nella compagnia Fortunato-Fantoni-Brignone, per la regia di Luca Ronconi.

Nel corso della sua lunga carriera artistica ha potuto recitare per alcuni tra i migliori registri teatrali italiani: Luca Ronconi in particolare (con 16 regie), ma anche Franco Enriquez, Giorgio Strehler, Roberto Guicciardini, Mario Missiroli, Orazio Costa, Massimo Castri, in opere di autori greci e latini (Euripide e Seneca), di autori classici (Shakespeare e Goldoni, ma non solo) e di autori contemporanei (Roberto Cavosi, Luigi Squarzina, Dacia Maraini, tra gli altri). Per la televisione è stato interprete di opere in prosa, di sceneggiati (Le cinque giornate di Milano, Malombra, Anna Karenina, George Sand), di serie tv (Rossella 2 e La donna velata) o di singoli episodi di serie tv (Linda e il brigadiere, Don Matteo, Non uccidere 2).

Poco presente nel mondo cinematografico, Paolo Sorrentino gli ha affidato la parte di Alfredo ne La grande bellezza: «Entro nella stanza e Paolo sta leggendo il mio curriculum. Dice: “Hai fatto poco cinema, come mai?”. Ecco, come mai? E che ne so... se non mi chiamate!»[2].

Vita privataModifica

È stato sposato con Paola Gassman tra il 1967 e il 1973, con la quale ha una figlia.
Il 29 maggio 2010, dopo anni di convivenza, ha sposato a Udine l'attrice Anna Maria Guarnieri[3].

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RadioModifica

TeatroModifica

NoteModifica

  1. ^ Elenco Artisti Settore Audiovisivo Rappresentati da Nuovo IMAIE (al 31/01/2014) (PDF), su areasoci.nuovoimaie.it, IMAIE. URL consultato il 23 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2015).
  2. ^ «Roma è meravigliosa ma tornerò a Udine», su Messaggero Veneto, 19 febbraio 2014.
  3. ^ Luciano Virgilio e Annamaria Guarnieri si sono sposati a Udine, su Messaggero Veneto, 30 maggio 2010.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2014052967