Lucio Tarquinio Collatino

politico romano

Lucio Tarquinio Collatino (in latino Lucius Tarquinius Collatinus; ... – ...; fl. 509 a.C.) è stato un politico romano del VI-V secolo a.C., primo a far parte del collegio consolare (assieme a Lucio Giunio Bruto) della Roma repubblicana dopo la cacciata dei Tarquini.

Lucio Tarquinio Collatino
Console della Repubblica romana
Nome originaleLucius Tarquinius Collatinus
ConiugeLucrezia
GensTarquinia
PadreEgerio
Consolato509 a.C.

Biografia

modifica

Secondo la tradizione romana era il figlio di Tarquinio Arunte, detto Egerio perché povero,[1] che a sua volta era figlio di Arunte, fratello di Tarquinio Prisco.

Quando la città di Collatia fu presa da Tarquinio Prisco, Egerio fu lasciato a governare il posto con una guarnigione[2]; con lui risiedeva anche il figlio, che di conseguenza ebbe il cognomen di Collatino.

Si sposò con Lucrezia e fu la violenza subita da costei da parte di suo cugino, Sesto Tarquinio, che portò alla cacciata di Tarquinio il Superbo e all'instaurazione della repubblica nel 509 a.C..[3][4][5]

Lucio Tarquinio Collatino e Lucio Giunio Bruto furono i primi consoli;[6][7] ma poiché la gente non poteva sopportare il governo di nessuno della odiata stirpe dei Tarquini, Collatino fu persuaso dal suo collega e dagli altri nobili a dimettersi dal suo ufficio ed a lasciare Roma.[8] Si ritirò con tutte le sue proprietà a Lavinium e Publio Valerio Publicola fu eletto al suo posto[9].

  1. ^ Dionigi di Alicarnasso, Antichità romane, Libro III, 50, 3.
  2. ^ Tito Livio, Ab Urbe condita libri, Libro I, 38, 1.
  3. ^ Livio, Ab Urbe condita libri, Libro I, 57-60.
  4. ^ Eutropio, Breviarium ab Urbe condita, I, 8.
  5. ^ Livio, Periochae (ab Urbe condita libri), 1.49.
  6. ^ Livio, Ab Urbe condita libri, Libro I, 60.
  7. ^ Dionigi, Antichità romane, Libro V, 1, 2.
  8. ^ Eutropio, Breviarium ab Urbe condita, I, 9.
  9. ^ Livio, Ab Urbe condita libri, Libro II, 2, 7-11.

Bibliografia

modifica
Fonti primarie
Fonti secondarie
  • William Smith, Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, vol. I, Little, Brown, and Company, Boston, 1867.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica