Apri il menu principale

Lucio Tasca (senatore)

politico italiano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo sindaco di Palermo, vedi Lucio Tasca.
Lucio Tasca
Lucio Tasca.jpg

Pari del Parlamento siciliano
Durata mandato 1848 –
1849

Deputato del Regno d'Italia
Legislature VIII
Sito istituzionale

Senatore del Regno d'Italia
Legislature dalla XVI (nomina 26 gennaio 1889)
Tipo nomina 21
Sito istituzionale

Dati generali
Prefisso onorifico conte
Professione Possidente

Lucio Tasca (Palermo, 30 maggio 1820Palermo, 19 giugno 1892) è stato un politico italiano.

BiografiaModifica

Carmelo Lucio Gaetano Mastrogiovanni Tasca e Nicolosi, conte d'Almerita, era figlio di Paolo Mastrogiovanni Tasca e Rosa Nicolosi. Sposò Beatrice Lanza e Branciforte, principessa di Trabìa.

Durante la rivoluzione siciliana del 1848 fu Pari del Parlamento siciliano (1848-1849). Nel 1861 fu eletto deputato del Regno d'Italia e si dimise nel marzo 1864.[1]

Fu nominato senatore del Regno d'Italia nel 1889. Fu il fondatore della casa vinicola Tasca d'Almerita[2].

Anche il figlio Giuseppe Tasca Lanza fu senatore del Regno

NoteModifica

OnorificenzeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica