Apri il menu principale

Lucky Red

società di distribuzione e produzione cinematografica italiana
(Reindirizzamento da Lucky Red Distribuzione)
Lucky Red
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1987
Fondata daAndrea Occhipinti
Sede principaleRoma
SettoreCinematografia
ProdottiDistribuzione e produzione di film
Sito web

La Lucky Red è una società di distribuzione e produzione cinematografica.

StoriaModifica

Fondata nel 1987 da Andrea Occhipinti la società acquista e distribuisce film considerati d'essai, premiati e passati attraverso festival cinematografici importanti come il Festival di Cannes e di Berlino. La Lucky Red distribuisce in Italia pellicole spagnole, francesi e di molti altri paesi del mondo girate da autori di qualità e giovani emergenti.

La casa di distribuzione in passato ha puntato su giovani talenti, come Mario Martone e Roberta Torre, ha distribuito in Italia Le onde del destino di Lars Von Trier, Mare dentro di Alejandro Amenábar, per citarne alcuni. Oltre a cineasti già affermati come Gus Van Sant e il suo film Paranoid Park, la Lucky Red recentemente ha distribuito il francese La volpe e la bambina e ha puntato sul film di Paolo Sorrentino Il divo.

A partire dal 2005 Lucky Red ha curato la distribuzione italiana dei film d'animazione dello Studio Ghibli, distribuendo a partire da quell'anno l'intera filmografia dello studio al cinema o in home video e realizzando nuovi doppiaggi per i titoli già distribuiti in precedenza da altre società. Tali nuovi adattamenti, che si sono avvalsi dell'opera di adattamento di Gualtiero Cannarsi,[1] hanno suscitato più di una polemica per l'italiano usato, spesso scarsamente comprensibile nel lessico e nella sintassi per ricalcare il testo giapponese.[2][3][4]

Tali adattamenti sono anche stati oggetto di numerosi e sprezzanti meme di dileggio, atti a mostrare l'intima assurdità dell'italiano impiegato.[5][6]

Nel 2006, la Lucky Red ha deciso di ampliare il suo listino, e con il marchio Key Films distribuisce film più commerciali, adatti alle multisale e ad un pubblico giovane.[7][8]

Nella stagione 2008/2009 la Lucky Red ottiene diversi riconoscimenti grazie a tre film molto apprezzati da pubblico e critica, The Millionaire, Valzer con Bashir e The Wrestler,[9] confermando le proprie scelte mirate a prodotti di qualità.

NoteModifica

  1. ^ Gualtiero Cannarsi, nel di lui caso - Introduzione, su Dimensione Fumetto, 13 dicembre 2018. URL consultato il 2 luglio 2019.
  2. ^ Di polli, di traduzioni e del ritorno di Principessa Mononoke, su Riplive.it. URL consultato il 2 luglio 2019.
  3. ^ dimensionefumetto.it, http://www.dimensionefumetto.it/adattamento-da-carrassi-a-cannarsi/.
  4. ^ Administrator, Su traduzioni ed adattamenti, su Pluschan Magazine, 26 gennaio 2019. URL consultato il 2 luglio 2019.
  5. ^ Studio Ghibli: i nuovi adattamenti italiani dei film sono peggio dei meme, su Dailybest, 18 dicembre 2015. URL consultato il 2 luglio 2019.
  6. ^ Associazione NewType Media, Il Sondaggione: A proposito di adattamenti Ghibli..., su AnimeClick.it. URL consultato il 2 luglio 2019.
  7. ^ Chi siamo, Lucky Red. URL consultato il 22 ottobre 2015.
  8. ^ Francesco Borgoglio, Key Films porta al cinema tutti i film di Naruto, BadComics.it, 4 giugno 2015. URL consultato il 22 ottobre 2015.
  9. ^ Golden Globe: Lucky Red protagonista[collegamento interrotto], news.cinecitta.com. URL consultato il 13 gennaio 2009.

Collegamenti esterniModifica