Ludovica di Baviera

duchessa in Baviera
Ludovica Wittelsbach
Joseph Karl Stieler (attribuito) - Portrait of Ludovica Princess of Bavaria, Duchess in Bavaria.jpg
Ritratto di Ludovica di Baviera, duchessa in Baviera di Joseph Karl Stieler
Duchessa in Baviera
Stemma
In carica 1837
1888
Predecessore Amalia Luisa di Arenberg
Successore Henriette Mendel
Nome completo Maria Ludovica Guglielmina di Baviera
Trattamento Altezza reale
Altri titoli Principessa di Baviera
Nascita Monaco di Baviera, Regno di Baviera (oggi Germania), 30 agosto 1808
Morte Monaco di Baviera, Regno di Baviera, 25 gennaio 1892
Luogo di sepoltura Abbazia di Tegernsee
Dinastia Wittelsbach
Padre Massimiliano I di Baviera
Madre Carolina di Baden
Consorte Massimiliano Giuseppe, duca in Baviera
Consorte di 1837
1888
Figli Luigi, Duca in Baviera
Elena, Principessa Ereditaria di Thurn und Taxis
Elisabetta, Imperatrice d'Austria
Carlo Teodoro, Duca in Baviera
Maria Sofia, Regina delle Due Sicilie
Matilde, Contessa di Trani
Sofia Carlotta, Duchessa d'Alençon
Duca Massimiliano Emanuele in Baviera
Religione Cattolica

Principessa Maria Ludovica Guglielmina di Baviera (nome completo in tedesco: Marie Ludovika Wilhelmine; Monaco di Baviera, 30 agosto 1808Monaco di Baviera, 25 gennaio 1892) nata principessa di Baviera, divenne Duchessa in[1] Baviera per matrimonio. Fu la madre di due sovrane: Elisabetta, imperatrice d'Austria e regina d'Ungheria, e Maria Sofia, ultima regina consorte delle Due Sicilie.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

 
Ludovica in giovane età

Membro del ramo Birkenfeld-Zweibrücken del Casato di Wittelsbach, la Principessa Maria Ludovica Guglielmina, (chiamata Louise) era la quinta figlia del re Massimiliano I di Baviera e della seconda moglie, la principessa Carolina di Baden, figlia di Carlo Luigi, Principe Ereditario di Baden e della langravia Amalia d'Assia-Darmstadt. I suoi nonni paterni furono il conte palatino Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld e la principessa Maria Francesca di Sulzbach esiliata in un monastero per infedeltà. Una delle sorelle maggiori di Ludovica, la Principessa Sofia sposò l'Arciduca Francesco Carlo d'Austria, figlio dell'Imperatore Francesco II.

Già dall'età di quattro anni i principi e principesse partecipavano alla vita di corte, tra cui andare a teatro affinché si abituassero al galateo. Oltre alla letteratura di classici famosi, allo studio della geografia e della storia, i bambini crebbero parlando due lingue il tedesco ed il francese, oltre che la lingua di corte.

MatrimonioModifica

 
Massimiliano Giuseppe in Baviera e Ludovica di Baviera

In gioventù Ludovica si innamorò di Don Miguel (1802-1866), un principe portoghese della casa Bragança, ma i genitori la diedero in sposa al lontano parente Massimiliano, duca in Baviera, il 9 settembre 1828.

Nei primi anni di matrimonio, la coppia viaggiò in Svizzera e Italia. Nel 1834 il marito acquistò come residenza estiva per la sua famiglia in crescita Possenhofen sul lago di Starnberg. A Monaco, la famiglia viveva nella Herzog-Max Palais, costruito dal 1828 al 1830.

Le principali occupazioni di Ludovica erano la direzione della casa e la cura dei numerosi figli.

Il Duca Max morì il 15 novembre 1888. Molte persone gli resero omaggio, dal momento che il duca era molto popolare. L'anno seguente, 1889, suo nipote il principe ereditario Rodolfo si suicidò nel suo casino di caccia di Mayerling.

MorteModifica

 
Ludovica di Baviera pochi anni prima della morte.

La duchessa Ludovica morì il 25 gennaio 1892 a Monaco di Baviera, all'età di 83 anni per le conseguenze di una bronchite. I suoi resti sono conservati nella tomba di famiglia nel castello di Tegernsee a Tegernsee; è sepolta accanto al marito.

DiscendenzaModifica

Massimiliano e Ludovica ebbero in tutto una decina di figli:

∞ 1859 (morganatico) Henriette Mendel, creata baronessa di Wallersee (1833–1891)
∞ 1892–1913 (morganatico) Antonie von Bartolf (1871–1956)
  • Guglielmo Carlo (24 dicembre 1832 - 13 febbraio 1833);
  • Elena Carolina Teresa, nota come Néné (1834-1890)
∞ 1858 Massimiliano Antonio, principe ereditario di Thurn und Taxis.
∞ 1854 suo cugino l'Imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria (1830-1916)
  • Carlo Teodoro, noto come Gackel (1839-1909), Duca in Baviera e famoso oculista
∞ 1865 sua cugina la Principessa Sofia di Sassonia (1845–1867)
∞ 1874 l'Infanta Maria José del Portogallo (1857–1943)
∞ 1859 il re Francesco II delle Due Sicilie (1836-1894)
∞ 1861 Principe Luigi delle Due Sicilie, Conte di Trani (1838–1886)
∞ 1868 Principe Ferdinando d'Orléans, duca d'Alençon (1844-1910)
∞ 1875 Principessa Amalia di Sassonia-Coburgo e Gotha.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken Cristiano II del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld  
 
Caterina Agata di Rappoltstein  
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld  
Carolina di Nassau-Saarbrücken Luigi Cratone di Nassau-Saarbrücken  
 
Enrichetta Filippina di Hohenlohe-Langenburg  
Massimiliano I Giuseppe di Baviera  
Giuseppe Carlo del Palatinato-Sulzbach Teodoro Eustachio del Palatinato-Sulzbach  
 
Maria Eleonora d'Assia-Rotenburg  
Maria Francesca del Palatinato-Sulzbach  
Elisabetta Augusta Sofia del Palatinato-Neuburg Carlo III Filippo del Palatinato  
 
Ludwika Karolina Radziwiłł  
Ludovica di Baviera  
Carlo Federico di Baden Federico di Baden-Durlach  
 
Amalia di Nassau-Dietz  
Carlo Luigi di Baden  
Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt Luigi VIII d'Assia-Darmstadt  
 
Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Carolina di Baden  
Luigi IX d'Assia-Darmstadt Luigi VIII d'Assia-Darmstadt  
 
Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Amalia d'Assia-Darmstadt  
Carolina del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken  
 
Carolina di Nassau-Saarbrücken  
 

Titoli nobiliariModifica

  • 30 agosto 1808 – 9 settembre 1828: "Sua Altezza Reale" la Principessa Ludovica di Baviera.
  • 9 settembre 1828 – 25 gennaio 1892: "Sua Altezza Reale" la Duchessa Ludovica in Baviera.

OnorificenzeModifica

  Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa

NoteModifica

  1. ^ I Duchi in Baviera discendevano da un ramo cadetto della famiglia Wittelsbach.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Genealogia della principessa Ludovica di Baviera

Controllo di autoritàVIAF (EN35230968 · GND (DE117315540 · CERL cnp00663253 · WorldCat Identities (ENviaf-35230968