Apri il menu principale
Luigi Bianchi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1905
Carriera
Squadre di club1
1905Milan2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luigi Bianchi (Milano, 31 agosto 1885Milano, 22 novembre 1976) è stato un avvocato, dirigente sportivo e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

La sua carriera come calciatore si svolse in un solo campionato, quello del 1905, nella squadra di calcio del Milan, venendo sempre impiegato nelle uniche due partite che quell'anno il Milan giocò, entrambe contro l'US Milanese; successivamente, divenendo avvocato, occupò in rossonero gli incarichi di segretario e di dirigente per varie stagioni.[1]

Nel 1948 in occasione del 50º anniversario della F.I.G.C. fu insignito del titolo di pioniere del calcio italiano.[2]

Riposa nel cimitero monumentale di Milano.[3]

NoteModifica

  1. ^ Luigi Bianchi, su www.magliarossonera.it. URL consultato il 15 dicembre 2016.
  2. ^ Bollettino ufficiale della FIGC, comunicato ufficiale n. 45 del 18 febbraio 1949. Con comunicato n. 46, al Palazzo Tursi di Genova il 27 febbraio 1949 furono consegnati i distintivi d'onore alle persone che avevano dato un contributo rilevante allo sviluppo del gioco del calcio in Italia nel periodo 1898-1914 (comprese le persone già decedute): 7 presidenti; 12 del Piemonte; 15 della Lombardia; 5 del Veneto; 6 della Liguria; 2 dell'Emilia, 4 della Toscana; 5 del Lazio; 2 della Campania; 2 delle Puglie; 1 della Sicilia.
  3. ^ Comune di Milano, App di ricerca defunti Not 2 4get.

Collegamenti esterniModifica