Luigi Pareti

storico dell'antichità (1885 - 1962)

Luigi Pareti (Torino, 30 maggio 1885Roma, 8 gennaio 1962) è stato uno storico e archeologo italiano.

BiografiaModifica

Pareti fu allievo di Gaetano De Sanctis e di Karl Julius Beloch. Laureatosi all'università di Torino nel 1909, fu professore nelle università di Firenze, Torino, Catania e Napoli. I suoi studi furono rivolti principalmente alle origini delle civiltà antiche: greche, italiche, etrusche. Il suo più vasto contributo alla storia romana è stato pubblicato in sei volumi,Storia di Roma e del mondo romano, nelle cui pagine egli esplora il mondo romano dalle origini fino all'impero di Costantino. Sua è la teoria di due distinte discese di gente italica all'interno della penisola italiana: una avvenuta durante l'età eneolitica, l'altra durante l'età del ferro e del bronzo.

Opere principaliModifica

  • Ricerche sui Tolemei Eupatore e Neo Filopatore. Nota, Torino, Clausen, 1908 (estr.)
  • Ricerche sulla potenza marittima degli Spartani e sulla cronologia dei Navarchi. Memoria, Torino, V. Bona, 1909 (estr.)
  • Intorno al "Peri ges" di Apollodoro. Nota, Torino, V. Bona, 1910 (estr.)
  • Note sul calendario spartano, Torino, V. Bona, 1910 (estr.)
  • Le tribù personali e le tribù locali a Sparta. Nota, Roma, tip. R. Accademia dei Lincei, 1910 (estr.)
  • Note sulle interpolazioni cronologiche nei primi due libri delle "Elleniche" di Senofonte, Torino, Loescher, 1910 (estr.)
  • Studi siciliani ed italioti, Firenze, B. Seeber, 1914
  • Storia di Sparta arcaica, 1917
  • Le Origini etrusche, 1926
  • Revisioni storiche e paletnologiche, Firenze, E. Ariani, 1928 (estr.)
  • La congiura di Catilina, 1934
  • L'Epica e le Origini greche, 1942
  • Studio analitico dei primi fatti della guerra annibalica, Napoli, Libreria scientifica, 1943
  • Dissensi d'indirizzo per il dominio romano dopo la guerra annibalica, Napoli, Libreria scientifica editrice, s.d.
  • La tomba Regolini-Galassi del Museo Gregoriano Etrusco e la civiltà dell'Italia centrale nel sec. VII a. C, 1947
  • Storia di Roma e del mondo romano, 6 vol., 1952-1961
  • Omero e la realtà storica, 1959
  • Storia della Sicilia antica, 1959

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Curriculum vitae e bibliografia riguardante l'Antichità di Luigi Pareti, in Studi minori di storia antica, 1-2, 1958
  • Giulio Giannelli, Luigi Pareti, in Studi Etruschi, XXX, 1962,
  • Ettore Lepore, Luigi Pareti, 1885-1962, Praelectiones Patavinae, 1972
  • Pietro Giammellaro, Indigeni, Greci e Fenici negli studi siciliani di Luigi Pareti, in C. Del Vais (ed.), Epi oinopa Ponton. Studi sul Mediterraneo antico in ricordo di Giovanni Tore, Oristano 2012, pp. 353-361

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73978331 · ISNI (EN0000 0001 0915 8734 · SBN IT\ICCU\RAVV\055293 · LCCN (ENnr90010049 · GND (DE105527958X · BNF (FRcb127489702 (data) · NLA (EN35408734 · BAV (EN495/190097 · WorldCat Identities (ENlccn-no96067086