Apri il menu principale

Luigi Pirelli

vescovo cattolico italiano
Luigi Pirelli
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1º gennaio 1895 a Varenna
Ordinato presbitero24 giugno 1918
Nominato vescovo26 febbraio 1952 da papa Pio XII
Consacrato vescovo27 aprile 1952 dal cardinale Adeodato Piazza, O.C.D.
Deceduto14 agosto 1964 (69 anni)
 

Luigi Pirelli (Varenna, 1º gennaio 189514 agosto 1964) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Nato a Varenna il 1º gennaio 1895, intraprese la carriera ecclesiastica e venne ordinato sacerdote il 14 giugno 1918.[1] Nominato vescovo di Andria il 26 febbraio 1952 da papa Pio XII, ricevette la consacrazione episcopale il 27 aprile dello stesso anno dal cardinale Adeodato Piazza.[1][2]

Dimessosi dalla sede pugliese l'8 gennaio 1957, ricevette la sede titolare di Lisiade.[1] Il 14 agosto 1963 fu nominato vescovo di Sovana-Pitigliano.[1]

Prese parte alle prime due sessioni del Concilio Vaticano II.[1]

Morì il 14 agosto 1964.[1]

Genealogia episcopaleModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (EN) David Cheney, Luigi Pirelli, su Catholic-Hierarchy.org.  
  2. ^ Cerimonia del giuramento di S.E. Rev.ma Monsignor Luigi PIRELLI, nuovo Vescovo di ANDRlA, su Portale storico della Presidenza della Repubblica, 20 marzo 1952. URL consultato il 19 giugno 2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica