Luigi di Savoia, conte di Ginevra

Conte di Ginevra e Re di Cipro
Luigi di Savoia
Louisdesavoyeroidechypre.jpg
Illustrazione di Luigi di Savoia ad opera di Samuel Guichenon tratta dall'Histoire généalogique de la royale maison de Savoie del 1778
Conte di Ginevra
Stemma
In carica 1460 -
1482
Predecessore Ludovico
Successore Giovanni
Re di Cipro
Re titolare di Gerusalemme
Pretendente al trono armeno di Cilicia
(jure uxoris)
In carica dicembre 1472
10 luglio 1473
Predecessore Elena Paleologa
Successore Caterina Cornaro
Nascita 5 giugno 1436
Morte Ripaglia, agosto 1482
Casa reale Casa Savoia
Padre Ludovico di Savoia
Madre Anna di Lusignano
Consorti Annabella Stewart
Carlotta di Cipro
Figli Ugo
Religione Cattolicesimo

Luigi (Ludovico) di Savoia (5 giugno 1436Ripaglia, agosto 1482) fu conte di Ginevra e per un anno, dal 1459 al 1460 re di Cipro.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

Era[1] il figlio maschio secondogenito di Ludovico, duca di Savoia e di Anna di Lusignano.

Primo matrimonioModifica

 
Veduta aerea del castello di Stirling nel 2016.

Il 14 dicembre 1447, a Stirling Castle, sposò la principessa Annabella di Scozia, figlia di Giacomo I di Scozia. La coppia non ebbe figli, i due si separarono e il matrimonio fu annullato nel 1458.

Secondo matrimonioModifica

Sposando successivamente (1459) la cugina Carlotta di Lusignano (1444 – 1487), figlia di Giovanni II di Cipro e di Elena Paleologa, realizzò il sogno del padre di regnare su Cipro. Dal matrimonio nacque un figlio, Ugo (o Enrico) morto poco dopo il parto (luglio 1464). Tuttavia nel settembre del 1460 fu cacciato da Giacomo di Lusignano, figlio illegittimo di Giovanni II di Cipro e della sua amante Marietta di Patrasso.

Ultimi anni e morteModifica

Dopo alcuni vani tentativi di riconquistare Cipro, e mancandogli gli aiuti necessari da parte del fratello, il duca Amedeo IX di Savoia, Ludovico si ritirò nel monastero di Ripaglia, fino alla fine dei suoi giorni.

Morì nell'agosto 1482 a Ripaglia.

DiscendenzaModifica

Luigi di Savoia e Carlotta di Cipro ebbero un figlio:

  • Ugo (luglio 1464), morto poco dopo il parto[2].

AscendenzaModifica

Contea e Ducato di Savoia
Branca Ducale

Casa Savoia
 
Amedeo V il Conte Grande
Edoardo il Liberale
Figli
Aimone il Pacifico
Amedeo VI il Conte Verde
Amedeo VII il Conte Rosso
Amedeo VIII il Pacifico (antipapa Felice V)
Figli
Ludovico il Generoso
Figli
Amedeo IX il Beato
Carlo I il Guerriero
Figli
Carlo II
Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Amedeo VII di Savoia Amedeo VI di Savoia  
 
Bona di Borbone  
Amedeo VIII di Savoia  
Bona di Berry Giovanni I di Berry  
 
Giovanna d'Armagnac  
Ludovico di Savoia  
Filippo II di Borgogna Giovanni II di Francia  
 
Bona di Lussemburgo  
Maria di Borgogna  
Margherita III delle Fiandre Luigi II di Fiandra  
 
Margherita di Brabante  
Luigi di Savoia  
Giacomo I di Cipro Ugo IV di Cipro  
 
Alice d'Ibelin  
Giano di Cipro  
Helvis di Brunswick-Grubenhagen Filippo di Brunswick-Grubenhagen  
 
Helvis de Dampierre  
Anna di Cipro  
Giovanni I di Borbone-La Marche Giacomo I di Borbone-La Marche  
 
Giovanna di Châtillon-Saint Paul  
Carlotta di Borbone  
Caterina di Vendôme Giovanni VI di Vendôme  
 
Giovanna di Ponthieu  
 

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica