Apri il menu principale

Luigino Vallongo

allenatore di calcio e ex calciatore italiano
Luigino Vallongo
Luigino Vallongo.jpg
Luigino Vallongo con la maglia della Reggina (1968)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1976 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1963-1964 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Aullese ? (?)
1964-1967 Spezia 93 (46)
1967-1970 Reggina 92 (30)
1970-1971 Atalanta 32 (6)
1971-1972 Como 35 (13)
1972-1973 Palermo 8 (2)
1973-1974 Arezzo 11 (3)
1974-1976 Vigevano 51 (15)
Carriera da allenatore
1982 Pro Vercelli
1983-1985 Rhodense [1][2]
1985-1986 Leffe [3]
1987-1989 Juventus Domo
1989-1991 Savona
1991-1993 Olbia [4]
1993-1995 Legnano
1995-1997 Olbia
1998 Novara
1998-1999 Lecce Vice
1999-2000 Brescia Vice
2000-2001 Salernitana Vice[5]
2001-2002 CagliariVice
2003 Palermo Vice
2003-2004 Ancona Vice
2004-2005 Catania Vice
2005-2006 CagliariVice
2006-2007 Ascoli Vice
2007 Cagliari Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luigino Vallongo (Terralba, 1º novembre 1943) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Indice

CarrieraModifica

L'8 luglio 1971 passò dall'Atalanta al Como in compartecipazione.[6] Nel 1972-1973 giocò nel Palermo, giocando 8 partite e segnando due gol contro L.R. Vicenza (1-1) e Inter (nella sconfitta per 3-1).

Dopo alcune esperienze come allenatore in Serie C, diviene l'allenatore in seconda di Nedo Sonetti, con il quale giocò insieme ai tempi dello Spezia e della Reggina.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Spezia: 1965-1966

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Juventus Domo: 1987-1988
Savona: 1990-1991

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1985, edizioni Panini, p.301
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1985, edizioni Panini, p.337
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio 1987, edizioni Panini, p.311
  4. ^ Almanacco illustrato del calcio 1992, edizioni Panini, p.351
  5. ^ Vitale, p. 348
  6. ^ Vallongo è passato al Como, emeroteca.coni.it, 8 luglio 1971 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2012).

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica