Apri il menu principale

BiografiaModifica

Dopo una lunga carriera nel campo dei cortometraggi, si rende noto con I lunedì al sole (2002) e Ti do i miei occhi (2003) per i quali vince rispettivamente due premi Goya come miglior attore non protagonista e come miglior attore protagonista.

Nel 2006 approda a Hollywood interpretando Arcangel de Jesus Montoya, il capo di un'organizzazione criminale combattuta dai protagonisti di Miami Vice, il remake dell'omonimo telefilm degli anni '80 interpretato da Jamie Foxx e Colin Farrell, per la regia di Michael Mann. Nel 2010 vince il suo terzo premio Goya, come miglior attore, per la sua interpretazione in Cella 211.

FilmografiaModifica

RiconoscimentiModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Luis Tosar è stato doppiato da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29790674 · ISNI (EN0000 0001 0883 9941 · LCCN (ENnr00039543 · GND (DE130223786 · BNF (FRcb146448520 (data) · WorldCat Identities (ENnr00-039543