Apri il menu principale

Lycaenops

genere di animale della famiglia †Gorgonopsidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lycaenops
Lycaenops ornatus (2).jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Synapsida
Ordine Therapsida
Sottordine Gorgonopsia
Famiglia Gorgonopsidae
Genere Lycaenops

Il lichenope (gen. Lycaenops) era un rettile - mammifero vissuto circa 250 milioni di anni fa, verso la fine del Permiano. I suoi resti fossili sono stati rinvenuti in Sudafrica.

I lupi del PermianoModifica

Il nome di questo animale significa "aspetto da lupo", e in effetti Lycaenops, lungo circa un metro, poteva ricordare vagamente l'attuale lupo. Le zampe erano lunghe e snelle, ma dotate di forti artigli, e la grossa testa era armata con una serie di denti aguzzi; alcuni di questi erano trasformati in vere e proprie zanne.

Questi "canini" servivano a pugnalare le prede e strapparne le carni; nonostante la piccola mole, è possibile che Lycaenops potesse aggredire animali molto più grandi di lui con tecniche di caccia in gruppo, ma questo comportamento non è provato. Sicuramente tra le prede di questo carnivoro vi erano piccoli vertebrati come i dicinodonti Robertia e Cistecephalus o alcuni rettili primitivi, come i procolofoni, le cui zampe posizionate ai lati del corpo li rendevano più lenti rispetto a Lycaenops.

Lycaenops è un tipico esemplare dei gorgonopsi, un gruppo di terapsidi carnivori specializzati nella caccia attiva. Alcune di queste forme svilupparono enormemente le dimensioni, come Inostrancevia.

Nella cultura di massaModifica

Una coppia di queste creature compare nella serie tv canadese Primeval: New World, spin-off dell'omonima serie britannica.

Altri progettiModifica

  Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili