Apri il menu principale

Mário Sérgio Pontes de Paiva

allenatore di calcio e ex calciatore brasiliano
Mário Sérgio Pontes de Paiva
Mário Sérgio Pontes de Paiva.png
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1987 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1969-1971 Flamengo 0 (0)
1971-1975 Vitória 72 (6)
1975-1976 Fluminense 14 (0)
1976-1979 Botafogo 20 (3)
1979 Rosario Central 2 (0)
1979-1981 Internacional 52 (4)
1981-1982 San Paolo 11 (1)
1982-1983 Ponte Preta 7 (1)
1983 Grêmio 0 (0)
1984 Internacional 8 (0)
1984-1985 Palmeiras 11 (1)
1986 Botafogo-SP 0 (0)
1986 Bellinzona 0 (0)
1987 Bahia 1 (0)
Nazionale
1981-1985 Brasile Brasile 8 (0)
Carriera da allenatore
1987 Vitória
1993-1995 Corinthians
1998 San Paolo
2001 Vitória
2001 Atl. Paranaense
2002-2003 São Caetano
2003-2004 Atl. Paranaense
2004 Atlético Mineiro
2007 Figueirense
2007 Botafogo
2008 Atl. Paranaense
2008 Figueirense
2009 Portuguesa
2009 Internacional
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 novembre 2009

Mário Sérgio Pontes de Paiva, detto Mário Sérgio (Rio de Janeiro, 7 settembre 1950Medellín, 28 novembre 2016), è stato un allenatore di calcio e calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.[1][2]

CarrieraModifica

ClubModifica

Mário Sérgio iniziò la sua carriera nel Flamengo, squadra della sua natia Rio de Janeiro, ma non ottenne alcuna presenza in campionato e si trasferì al Vitória di Salvador, dove trovò continuità di rendimento e arrivò a superare le settanta presenze in campionato, aggiudicandosi anche il Campionato Baiano. Nel 1975 si trasferì ai rivali della sua prima squadra, il Fluminense. Vinse con il club il Campionato Carioca 1975; una volta lasciato il Flu, giocò per altri otto club brasiliani e uno argentino, non superando mai i tre anni di permanenza nella stessa società.

Vinse poi il campionato brasiliano 1979 con l'Internacional, oltre alla Coppa Intercontinentale nel 1983 con il Grêmio, battendo l'Amburgo per 2-1. Dopo una breve esperienza in Europa, in Svizzera con l'AC Bellinzona, tornò in patria dove si ritirò con il Bahia nel 1987.

NazionaleModifica

Debuttò con la maglia del Brasile nel 1981, totalizzando otto presenze.[1]

AllenatoreModifica

Dopo il ritiro, allenò i suoi ex club Vitória e São Paulo oltre al Corinthians.[3] Nel 2007 allenò il Figueirense Futebol Clube,[3] rimanendovi tuttavia solo sei mesi, ma portando la squadra alla finale della Coppa del Brasile 2007, persa 2-1 contro il Fluminense.[4] Dopo una pesante sconfitta, però, la dirigenza del club decise di esonerarlo.[5] Poche settimane dopo, trovò lavoro al Botafogo, altra sua vecchia squadra da calciatore;[3] dopo tre sconfitte su tre partite di campionato giocate, però, fu nuovamente licenziato, venendo sostituito da Cuca.[6] Nel 2008, dopo un breve passaggio all'Atlético Paranaense, venne nuovamente messo sotto contratto dal Figueirense,[7] salvo poi sostituire Estevam Soares alla guida della Portuguesa.[8] Il 6 marzo 2009 la Portuguesa licenziò il tecnico dopo cinque vittorie, cinque pareggi e due sconfitte[9] e il 5 ottobre dello stesso anno Mário Sérgio è stato ingaggiato dall'Internacional in sostituzione di Tite.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Vitória: 1972
Fluminense: 1975
Internacional: 1979
Internacional: 1981
San Paolo: 1981

Competizioni internazionaliModifica

Grêmio: 1983

IndividualeModifica

1973, 1974, 1980, 1981

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Mário Sérgio - Sambafoot [collegamento interrotto], su en.sambafoot.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  2. ^ (PT) Mário Sérgio - Pelé.net, su noticias.uol.com.br. URL consultato il 4 novembre 2009.
  3. ^ a b c (PT) Mário Sérgio (Sambafoot), 8 ottobre 2007. URL consultato il 12 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2008).
  4. ^ (PT) Fluminense vence fora e conquista Copa do Brasil pela 1ª vez (UOL Esporte), 6 giugno 2007. URL consultato il 12 agosto 2008.
  5. ^ (PT) Após goleada, Figueirense demite técnico Mário Sérgio (Estadão), 6 settembre 2007. URL consultato il 12 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2012).
  6. ^ (PT) Mário Sérgio pede demissão e Cuca reassume o Botafogo (Estadão), 7 ottobre 2007. URL consultato il 12 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2008).
  7. ^ (PT) Figueirense anuncia contratação do técnico Mário Sérgio (Filha Online), 16 settembre 2008. URL consultato il 16 settembre 2008.
  8. ^ (PT) Portuguesa demite Soares e contrata Mário Sérgio (Estadão). URL consultato il 4 novembre 2009.
  9. ^ (PT) Portuguesa.com.br. URL consultato il 4 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2009).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica