Mélanie Thierry

attrice francese

Mélanie Thierry (Saint-Germain-en-Laye, 17 luglio 1981) è un'attrice ed ex modella francese.

Mélanie Thierry al Premi César 2018

BiografiaModifica

Nata nel 1981, sin da piccola ha mostrato interesse per la ginnastica ritmica, per poi abbandonarla prima del debutto cinematografico in La leggenda del pianista sull'oceano. All'età di 13 anni è stata contattata dall'Agenzia Boutchou, grazie alla quale ha partecipato a molti spot televisivi e telefilm.

Durante l'età adolescenziale ha lavorato come modella per la società Kàrin, dopodiché è entrata nel mondo della moda, posando per la società parigina Hermès. Ha inoltre posato per le riviste Vogue, ELLE e The Face.

Abbandonata la carriera di modella, ha studiato recitazione sotto la guida di Jean-Laurent Cochet; ciò l'ha aiutata ad ottenere piccoli ruoli in telefilm francesi. Nel 2010 ha vinto il Premio César per la migliore promessa femminile per la sua interpretazione in Le dernier pour la route (2009).

Vita privataModifica

Dal 2002, Mélanie convive con il cantante connazionale Raphaël. La coppia ha due figli: Roman, nato il 24 maggio 2008, e Aliocha, nato il 31 dicembre 2013.

FilmografiaModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

César Awards

  • 2010 - Migliore promessa femminile per Le dernier pour la route[1]
  • 2017 - Candidatura alla migliore attrice non protagonista per La danseuse[2]
  • 2018 - Candidatura alla migliore attrice non protagonista per Au revoir là-haut[3]
  • 2020 - Candidatura alla migliore attrice per La douleur[4]

Lumiere Awards

  • 2019 - Candidatura alla migliore attrice per La douleur[5]

Screen Actors Guild Award

  • 2021 - Candidatura alla migliore performance di un cast in un film per Da 5 Bloods - Come fratelli[6]

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

NoteModifica

  1. ^ In Pictures: France Cinema Cesar Awards 2010, su www.chinadaily.com.cn. URL consultato l'8 aprile 2021.
  2. ^ (EN) Cesar Awards: 'Elle' Takes Top Prizes of Best Film, Best Actress, su The Hollywood Reporter, 24 febbraio 2017. URL consultato l'8 aprile 2021.
  3. ^ (EN) Cesar Awards: '120 BPM' Takes Six Awards Including Best Film, su The Hollywood Reporter, 2 marzo 2018. URL consultato l'8 aprile 2021.
  4. ^ (EN) Nancy Tartaglione, Nancy Tartaglione, César Awards: Roman Polanski Wins Best Director, Spurring Walkouts; Ladj Ly’s ‘Les Misérables’ Best Film – Full List, su Deadline, 29 febbraio 2020. URL consultato l'8 aprile 2021.
  5. ^ (EN) Elsa Keslassy, Elsa Keslassy, France’s Lumieres Awards Unveil Nominations, su Variety, 17 dicembre 2018. URL consultato l'8 aprile 2021.
  6. ^ (EN) Natalie Oganesyan,Jordan Moreau, Natalie Oganesyan, Jordan Moreau, 2021 SAG Awards: The Complete Nominations List, su Variety, 4 febbraio 2021. URL consultato l'8 aprile 2021.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7600033 · ISNI (EN0000 0000 7840 0320 · LCCN (ENno2003084120 · GND (DE141273402 · BNF (FRcb14232728g (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2003084120