Apri il menu principale

Magyar Testgyakorlók Köre Budapest Futball Club

(Reindirizzamento da MTK Hungária FC)
MTK Budapest
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blue HEX-011BC2 diagonal divided White upper right - lower left.svg Bianco, blu
Dati societari
Città Budapest
Nazione Ungheria Ungheria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Hungary.svg MLSZ
Campionato Nemzeti Bajnokság I
Fondazione 1888
Presidente Ungheria Deutsch Tamás
Allenatore Ungheria Tamás Feczkó
Stadio Nándor Hidegkuti Stadion
(12 700 posti)
Sito web www.mtkhungaria.hu
Palmarès
Titoli nazionali 23 Campionati ungheresi
Trofei nazionali 12 Coppe d'Ungheria
2 Supercoppe d'Ungheria
Trofei internazionali 2 Coppe Mitrope
Si invita a seguire il modello di voce

L'MTK Budapest FC (nome completo Magyar Testgyakorlók Köre Budapest Futball Club), nota anche come MTK Budapest o solo MTK e in passato Vörös Lobogó e MTK Hungária, è una società calcistica con sede a Budapest, in Ungheria. È la seconda squadra di calcio più titolata del paese. Fondato nel 1888, il club bianco blu della capitale magiara ha vinto ventitré campionati, dodici coppe nazionali e due Supercoppe[1].

A livello internazionale vanta due Coppe Mitrope, più una finale di Coppa delle Coppe persa contro lo Sporting Lisbona nell'edizione 1963-1964.

Il calciatore più prestigioso è Nándor Hidegkuti, che fu uno dei punti di forza della grande Nazionale ungherese degli anni cinquanta. Nel 2002, dopo la sua scomparsa, l'MTK gli ha intitolato il proprio stadio.

StoriaModifica

Il 16 novembre 1888 viene fondato a Budapest il Magyar Testgyakorlók Köre, società in cui all'epoca si praticava solo scherma e ginnastica. La divisione calcistica viene aggiunta il 12 marzo 1901, anno di inizio del campionato ungherese.

Il club esordisce in massima divisione nel 1903, e conclude il campionato al terzo posto. L'anno successivo vince il primo titolo, ma è poco prima dello scoppio della Prima guerra mondiale che comincia un ciclo che lo porterà a vincere dieci titoli tra il 1913-1914 e il fino al 1924-1925, oltre a varie edizioni della Magyar Kupa. Inoltre, prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale vince altri tre titoli. Nel 1941 venne disciolto in quanto ad identità marcatamente ebraica, per poi essere rifondato dopo la guerra.

Nel dopoguerra, oltre a vincere altri titoli in patria e a fornire alcuni giocatori alla famose Squadra d'oro, tra cui Péter Palotás e Nándor Hidegkuti, comincia a vincere e a ben figurare nelle competizioni europee. Infatti vince un'edizione della Coppa Mitropa nel 1955, un secondo posto nella medesima competizione nel 1959, una semifinale nella Coppa delle Fiere 1961-1962, di nuovo una vittoria nel Coppa Mitropa 1963, e infine un secondo posto nella Coppa delle Coppe 1963-1964.

Per il resto, l'MTK vince il diciottesimo titolo nel 1957-1958, ma dovrà attendere fino al campionato 1986-87 per tornare alla vittoria in patria. In mezzo si segnala la vittoria della Magyar Kupa nel 1968 e addirittura la retrocessione al termine della stagione 1980-81, stessa cosa accaduta nel campionato 1993-94. In entrambi i casi, comunque, l'assenza dal massimo campionato è durata solo una stagione.

La stagione 1996-97 è sicuramente da incorniciare: oltre a vincere il campionato, l'MTK conquista anche la Magyar Kupa, realizzando così il double. In queste condizioni viene assegnata automaticamente anche la Magyar Szuper Kupa, che l'MTK conquista per la prima volta, ma il titolo non è riconosciuto ufficialmente in quanto la federazione ungherese non organizzò la Supercoppa tra il 1996 e il 2001.[2][3][4]

Dopo altri due titoli (2002-2003 e 2007-2008) e due Magyar Szuper Kupa negli stessi anni, l'MTK termina il campionato 2010-2011 in quindicesima posizione e retrocede in Nemzeti Bajnokság II. La permanenza in seconda divisione dura però solo una stagione, perché al termine del campionato 2011-2012 ritorna subito nella massima serie ungherese, stravincendo il proprio girone di Nemzeti Bajnokság II con 16 punti di vantaggio sulla seconda classificata. Nella stessa stagione gioca anche la finale della Coppa d'Ungheria con il Debrecen e, pur perdendola (ma solo dopo i calci di rigore), guadagna comunque l'accesso alla Europa League 2012-2013, grazie alla contemporanea vittoria del Debrecen del campionato e alla conseguente partecipazione del Debrecen alla Champions League. Il cammino in Europa League è tuttavia breve, venendo eliminato al primo turno preliminare dagli slovacchi del Senica. Nelle stagioni successive il miglior piazzamento è il 3º posto ottenuto nel campionato 2014/2015. Nella stagione 2016/2017 chiude all'11° e penultimo posto retrocedendo in Nemzeti Bajnokság II. Nella successiva stagione 2017/2018 vince con ampio margine di vantaggio il campionato di seconda divisione ritornando in Nemzeti Bajnokság I.

Rosa attualeModifica

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'MTK Budapest
  • 1888 - 16 novembre: fondazione del Magyar Testgyakorlók Köre
  • 1901 - 12 marzo: viene aggiunta la sezione calcistica al club
  • 1902 ·   2º in NBII. Promosso in NBI
  • 1903 · 3º in NBI.
  • 1904 ·   Campione d'Ungheria (1º titolo).
  • 1905 · 3º in NBI.
  • 1906-07 · 3º in NBI.
  • 1907-08 ·   Campione d'Ungheria (2º titolo).
  • 1908-09 · 4º in NBI.
  • 1909-10 · 2º in NBI.
Vince la Magyar Kupa (1º titolo).

Vince la Magyar Kupa (2º titolo).
Vince la Magyar Kupa (3º titolo).
Vince la Magyar Kupa (4º titolo).
  • 1915-16
  • 1916-17 ·   Campione d'Ungheria (4º titolo).
  • 1917-18 ·   Campione d'Ungheria (5º titolo).
  • 1918-19 ·   Campione d'Ungheria (6º titolo).
  • 1919-20 ·   Campione d'Ungheria (7º titolo).

  • 1920-21 ·   Campione d'Ungheria (8º titolo).
  • 1921-22 ·   Campione d'Ungheria (9º titolo).
  • 1922-23 ·     Campione d'Ungheria (10º titolo).
Vince la Magyar Kupa (5º titolo).
  • 1923-24 ·   Campione d'Ungheria (11º titolo).
  • 1924-25 ·   Campione d'Ungheria (12º titolo).
Vince la Magyar Kupa (6º titolo).

Vince la Magyar Kupa (7º titolo).
Finalista nella Magyar Kupa

  • 1940-41
  • 1941-42
  • 1942-43
  • 1943-44
  • 1945 · 6º in NBI.
  • 1945-46 · 6º in NBI.

  • 1950 · 2º in NBI.
  • 1951 ·   Campione d'Ungheria (16º titolo).
  • 1952 · 2º in NBI.
Vince la Magyar Kupa (8º titolo).
  • 1953 ·   Campione d'Ungheria (17º titolo).
  • 1954 · 2º in NBI.
  • 1955 · 2º in NBI.
Vince la   Coppa Mitropa (1º titolo).
Eliminato nei quarti della Coppa dei Campioni.
Eliminato nel primo turno della Coppa dei Campioni.

Semifinalista nella Coppa delle Fiere.
Vince la   Coppa Mitropa (2º titolo).
Finalista nella Coppa delle Coppe.
  • 1965 · 8º in NBI.
  • 1966 · 10º in NBI.
  • 1967 · 10º in NBI.
  • 1968 · 11º in NBI.
Vince la Magyar Kupa (9º titolo).
Eliminato nel primo turno della Coppa delle Coppe.

Finalista nella Magyar Kupa
Eliminato nei quarti della Coppa delle Coppe.
Eliminato nel primo turno della Coppa UEFA.

Eliminato nel primo turno della Coppa dei Campioni.
Eliminato nel primo turno della Coppa UEFA.

Eliminato nel primo turno della Coppa UEFA.
Eliminato nel secondo turno della Coppa UEFA.
  • 1994-95 ·   in NB II.. Promosso in NB I
  • 1995-96 · 5º in NBI.
  • 1996-97 ·       Campione d'Ungheria (20º titolo).
Vince la Magyar Kupa (10º titolo).
Vince la Magyar Kupa (11º titolo).
Vince la Magyar Szuper Kupa (titolo non ufficiale).[1][2][3][4]
Eliminato nel secondo turno preliminare della Champions League.
Eliminato nel secondo turno della Coppa UEFA.
  • 1998-99 ·   Campione d'Ungheria (21º titolo).
Eliminato nel primo turno della Coppa delle Coppe.
Vince la Magyar Kupa (12º titolo).
Eliminato nel terzo turno preliminare della Champions League.
Eliminato nel secondo turno della Coppa UEFA.

Eliminato nel secondo turno della Coppa UEFA.
Vince la Magyar Szuper Kupa (1º titolo).
Eliminato nel terzo turno preliminare della Champions League.
Eliminato nel primo turno della Coppa UEFA.
Eliminato nel primo turno preliminare della Coppa UEFA.
Vince la Magyar Szuper Kupa (2º titolo).
Eliminato nel secondo turno preliminare della Champions League.

  • 2010-11 ·   15º in NBI. Retrocesso in NBII
  • 2011-12 ·   1º in NB II.. Promosso in NB I
Finalista nella Magyar Kupa
Eliminato nel primo turno preliminare dell'Europa League.
Eliminato nel primo turno preliminare dell'Europa League.

Cronologia dei nomiModifica

  • 1888-1926: Magyar Testgyakorlók Köre
  • 1926-1940: Hungária Magyar Testgyakorlók Köre Futball Club
  • 1940-1942: Hungária Magyar Testgyakorlók Köre Futball Club feloszlása
  • 1942-1945: Magyar Testgyakorlók Köre feloszlatása
  • 1945-1950: Magyar Testgyakorlók Köre
  • 1950-1951: Budapesti Textiles Sport Egyesület
  • 1951-1953: Budapesti Bástya Sport Egyesület
  • 1953-1956: Budapesti Vörös Lobogó Sport Egyesület
  • 1956-1975: Magyar Testgyakorlók Köre
  • 1975-1990: Magyar Testgyakorlók Köre-Vörös Meteor Sport Kör
  • 1990-1995: Magyar Testgyakorlók Köre
  • 1995-1998: Magyar Testgyakorlók Köre Futball Club
  • 1998-2003: Magyar Testgyakorlók Köre Hungária Futball Club
  • 2003-: Magyar Testgyakorlók Köre Budapest Futball Club

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1904, 1907-1908, 1913-1914, 1916-1917, 1917-1918, 1918-1919, 1919-1920, 1920-1921, 1921-1922, 1922-1923, 1923-1924, 1924-1925, 1928-1929, 1935-1936, 1936-1937, 1951, 1953, 1957-1958, 1986-1987, 1996-1997, 1998-1999, 2002-2003, 2007-2008
1909-1910, 1910-1911, 1911-1912, 1913-1914, 1922-1923, 1924-1925, 1931-1932, 1951-1952, 1968, 1996-1997, 1997-1998, 1999-2000
2003, 2008
1981-1982, 1994-1995 (ovest), 2011-2012 (ovest), 2017-2018

Competizioni internazionaliModifica

1955, 1963
1978, 1985

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1909-1910, 1910-1911, 1911-1912, 1912-1913, 1925-1926, 1927-1928, 1930-1931, 1932-1933, 1939-1940, 1948-1949, 1950, 1952, 1954, 1955, 1957, 1958-1959, 1962-1963, 1989-1990, 1999-2000, 2006-2007
Terzo posto: 1903, 1905, 1906-1907, 1926-1927, 1929-1930, 1931-1932, 1934-1935, 1937-1938, 1938-1939, 1949-1950, 1956, 1960-1961, 1977-1978, 1988-1989, 2001-2002, 2004-2005, 2014-2015
Finalista: 1934-1935, 1975-1976, 2011-2012
Semifinalista: 1927-1928, 1969-1970, 1981-1982, 1984-1985, 1986-1987, 2008-2009, 2013-2014
Semifinalista: 2014-2015
Secondo posto: 1902
Semifinalista: 1961-1962
Finalista: 1959
Semifinalista: 1927, 1956, 1958, 1970-1971

Giocatori celebriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del MTK Budapest F.C.

Allenatori celebriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del MTK Budapest F.C.

NoteModifica

  1. ^ a b c Nel 1997 l'MTK Budapest vinse sia il campionato che la coppa d'Ungheria, aggiudicandosi di diritto anche la Supercoppa, secondo il regolamento della manifestazione, ma il titolo non è riconosciuto ufficialmente in quanto la federazione ungherese non organizzò la Supercoppa tra il 1996 e il 2001.
  2. ^ a b c (HU) MLSZ: non c'è la partita della Supercoppa perché i club non la supportano, su nemzetisport.hu, 8 giugno 2017. URL consultato il 30 luglio 2018.
  3. ^ a b c (HU) Tutto tranne che bello, ma l'Újpest FC vince la coppa, su nemzetisport.hu, 11 luglio 2014. URL consultato il 30 luglio 2018.
  4. ^ a b c Profilo e Palmares » MTK Budapest, su calcio.com. URL consultato il 30 luglio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio