MTV Europe Music Awards 2001

Evento

1leftarrow blue.svgVoce principale: MTV Europe Music Awards.

MTV Europe Music Awards 2001
MTV EMA 2001.png
Periodo8 novembre 2001
SedeFesthalle Frankfurt, Francoforte
PresentatoreAli G
Trasmissione TVMTV
PartecipantiVedere sotto
VincitoreVedere sotto
Cronologia
20002002

Gli MTV Europe Music Awards 2001 sono stati trasmessi da Francoforte, Germania l'8 novembre 2001 in diretta dal Festhalle Frankfurt. È stata la 8 edizione della omonima premiazione e fu condotta dal rapper Ali G.

Fu la cerimonia degli EMAs più vista fino ad allora fino agli MTV Europe Music Awards 2007, e uno dei primi grandi eventi televisivi dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001.

Si sono esibiti i Blink-182 con "First Date", i Depeche Mode con "Never Let Me Down Again", i Rammstein con "Ich will" e Kylie Minogue con "Can't Get You out of My Head". Jay-Z ha interpretato "Girls, Girls, Girls" e Craig David ha cantato "Walking Away" con un frammento di "One" degli U2.

A presentare i premi si sono alternati, tra gli altri, l'attrice Christina Ricci, la girl band Atomic Kitten, Nelly Furtado, le Sugababes e Claudia Schiffer.

EsibizioniModifica

VincitoriModifica

I vincitori sono indicati in grassetto.

Miglior canzoneModifica

Miglior videoModifica

Miglior albumModifica

Miglior artista femminileModifica

Miglior artista maschileModifica

Miglior gruppoModifica

Miglior rivelazioneModifica

Miglior artista popModifica

Miglior artista danceModifica

Miglior artista rockModifica

Miglior artista R&BModifica

Miglior artista hip-hopModifica

Miglior sito di un artistaModifica

Free Your MindModifica

Premi regionaliModifica

Winners are in bold text.

Miglior artista UK & IrlandaModifica

Miglior artista nordicoModifica

Miglior artista tedescoModifica

Miglior artista italianoModifica

Miglior artista olandeseModifica

Miglior artista franceseModifica

Miglior artista polaccoModifica

Miglior artista spagnoloModifica

Miglior artista russoModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione