Enele Maʻafu

capo delle Tonga e delle Figi
(Reindirizzamento da Ma'afu)

Enele Ma'afu (Tongatapu, 1816Lomaloma, 5 febbraio 1881) è stato un capo e sovrano figiano che unì sotto la sua leadership le tribù della confederazione Lau e regnò come Tui Lau (un titolo dei sovrani nelle isole Figi) come viceré del regno di Viti dal 5 giugno 1871 al 10 ottobre 1874, quando il regno fu in seguito ceduto alla regina Vittoria del Regno Unito.

Ma'afu
Ma'afu, photograph by Francis H. Dufty.jpg

ʻEnele Maʻafuotuʻitoga, detto Enele Maʻafu, nato nel 1816 secondo Brij Lal o nel 1825 circa secondo John Spurway, era un principe della famiglia reale di Tonga che divenne gran capo nelle Figi. Enele è il suo nome di battesimo (Henry in inglese), datogli quando divenne protestante.

Prima che le Figi diventassero una colonia britannica, fu il capo della Confederazione Lau e divenne viceré del regno di Viti nel 1871.

Nato a Tongatapu, mandato dall re delle Tonga George Tupou I a Lakeba nelle isole Lau, diventa il governatore dei Tongani delle Figi dal 1853 al 3 febbraio 1869, per poi diventare il Tui Lau e prendere la testa della confederazione Lau dal 1869 alla sua morte a Lomaloma.

Bandiera personale dal 1869 al 1871.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Brij Lal, Historical Dictionary of Fiji, Rowman & Littlefield, 2015, p.135
  • (en) John Spurway, Ma`afu, prince of Tonga, chief of Fiji: The life and times of Fiji’s first Tui Lau, Australian National University Press, 2015, p.xvi
  • (EN) Figi: le isole dei cannibali, su eathufu.com (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2006).
  • (EN) Breve storia delle Figi, su seafiji.com.
  • (EN) Storia delle Figi Archiviato il 5 settembre 2006 in Internet Archive. (contiene diversi errori, ma vi sono molti particolari sul cannibalismo)
  • (EN) Men of Mana, di Kathleen Hancock (numerosi riferimenti a Cakobau)