Macbeth (film 2021)

film del 2021 scritto e diretto da Joel Coen
Macbeth
TragedyMacbeth2021.png
Denzel Washington in una scena del film
Titolo originaleThe Tragedy of Macbeth
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2021
Durata105 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 4:3
Generedrammatico, storico, thriller, guerra
RegiaJoel Coen
Soggettodalla tragedia di William Shakespeare
SceneggiaturaJoel Coen
ProduttoreJoel Coen, Robert Graf, Frances McDormand
Casa di produzioneA24, IAC Films
Distribuzione in italianoApple TV+
FotografiaBruno Delbonnel
MontaggioLucian Johnston, Reginald Jaynes
Effetti specialiMichael Huber, Alex Lemke
MusicheCarter Burwell
ScenografiaStefan Dechant
CostumiMary Zophres
TruccoJosh Foster
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
The Tragedy of Macbeth (2021 film logo - black 2-row).png
Logo ufficiale del film

Macbeth (The Tragedy of Macbeth) è un film del 2021 scritto e diretto da Joel Coen.

La pellicola, adattamento cinematografico della celebre tragedia omonima di William Shakespeare,[1][2] è il primo film a cui i fratelli Coen non lavorano insieme.[2]

TramaModifica

Macbeth e Banquo, dopo aver condotto l'esercito del re Duncan alla vittoria sul traditore signore di Cawdor, sono avvicinati da tre streghe sul campo di battaglia. Le streghe annunciano che Macbeth sarà promosso da signore di Glamis a Cawdor; proclamano che egli sarà in seguito re prima di affermare che Banquo sarà padre di una stirpe di re. Re Duncan ordina al signore di Ross di giustiziare Cawdor e di reinvestire il titolo su Macbeth.

Macbeth si allarma dopo che Duncan nomina suo figlio Malcolm principe di Cumberland, vedendo la nomina come un ostacolo nel suo cammino verso il trono. Macbeth scrive a Lady Macbeth, informandola delle profezie.

Quando Duncan decide di passare una notte al castello di Macbeth, Lady Macbeth convince il marito a commettere un regicidio. Droga i servi del re e un esitante Macbeth compie l'omicidio. La mattina dopo, Macduff, il signore di Fife, scopre il corpo, mentre Macbeth uccide i servi per sistemare le questioni in sospeso. Temendo per la propria vita, l'erede di Duncan, Malcolm, fugge in Inghilterra e Macbeth assume il trono come nuovo re. Inquieto per la profezia su Banquo, Macbeth organizza l'assassinio di lui e di suo figlio Fleance. Gli assassini di Macbeth, accompagnati da Ross come terzo assassino, uccidono Banquo. Ross insegue poi Fleance attraverso un campo.

Un Macbeth sempre più paranoico diventa un tiranno. A un banchetto reale, ha delle allucinazioni e comincia a inveire contro il fantasma di Banquo. Lady Macbeth fa allontanare gli ospiti prima di drogarlo per calmarlo. Durante la sua trance, Macbeth è di nuovo visitato dalle streghe. Esse evocano una visione di Fleance, che gli dice di guardarsi da Macduff, che non sarà re finché il Grande Bosco di Birnam non verrà sulla collina di Dunsinane, e che nessun uomo nato da una donna gli farà del male. Macbeth ordina che l'intera famiglia Macduff sia messa a morte, ma Macduff stesso sopravvive, essendo fuggito in Inghilterra.

Una Lady Macbeth in preda ai sensi di colpa comincia ad essere sonnambula e gradualmente precipita nella follia. Ross visita segretamente l'Inghilterra e informa Macduff della morte della sua famiglia. Un Macduff affranto dal dolore giura vendetta, mentre Malcolm raduna un esercito con l'aiuto degli inglesi. Le truppe tagliano i rami del bosco di Birnam, usandoli come mimetizzazione, e marciano sul castello di Macbeth a Dunsinane, realizzando una delle profezie. Lady Macbeth muore, facendo sprofondare Macbeth in un'ulteriore disperazione. Ancora convinto della sua invincibilità, duella con Macduff. Macduff dichiara di non essere nato da una donna, ma di essere stato "intempestivamente strappato" dal grembo materno, e alla fine sconfigge e decapita Macbeth, portando a compimento l'ultima profezia. Malcolm viene incoronato nuovo re di Scozia. Nel frattempo, Fleance si rivela essere vivo, e Ross lo porta via dalla Scozia, presumibilmente portando al proprio compimento la parte della profezia riguardante Banquo.

ProduzioneModifica

Il progetto viene annunciato nel marzo 2019: un nuovo adattamento della tragedia di Shakespeare, scritto e diretto da Joel Coen, con protagonisti Denzel Washington e Frances McDormand e prodotto dalla A24.[3]

RipreseModifica

Il film è stato girato interamente in bianco e nero;[4] le riprese del film sono iniziate il 7 febbraio 2020 a Los Angeles;[5] a causa della pandemia di COVID-19 le riprese sono state interrotte il 26 marzo[6] per poi riprendere il 23 luglio[7] e concludersi il 31 luglio 2020.[8]

Per dare al film un aspetto slegato dalla realtà, è stato girato interamente nei teatri di posa.[9]

Colonna sonoraModifica

La colonna sonora del film è stata curata da Carter Burwell, storico collaboratore dei fratelli Coen.[9]

PromozioneModifica

Il primo trailer del film è stato diffuso il 21 settembre 2021.[2][10]

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato al New York Film Festival il 24 settembre 2021[2] e distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 25 dicembre 2021 e su Apple TV+ dal 14 gennaio 2022.[2][10]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

Giorgio Viaro di Best Movie colloca il film al terzo posto delle migliori pellicole del 2021.[11]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Simona Carradori, The Tragedy of Macbeth: il teaser del film A24 di Joel Coen con Frances McDormand e Denzel Washington, su Best Movie, 21 settembre 2021. URL consultato il 21 settembre 2021.
  2. ^ a b c d e Patrizia Monaco, THE TRAGEDY OF MACBETH: IL TRAILER DEL FILM CON DENZEL WASHINGTON E FRANCES MCDORMAND, su Movieplayer.it, 21 settembre 2021. URL consultato il 21 settembre 2021.
  3. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Denzel Washington, Frances McDormand, Joel Coen Teaming For ‘Macbeth’ Movie, su Deadline Hollywood, 28 marzo 2019. URL consultato il 21 settembre 2021.
  4. ^ (EN) Kristen Lopez, Joel Coen Shot ‘The Tragedy of Macbeth’ Entirely in Black and White, su IndieWire, 16 gennaio 2021. URL consultato il 21 settembre 2021.
  5. ^ (EN) Jacob Fisher, A24’s ‘Macbeth’ Eyeing To Begin Filming In Early February, su discussingfilm.net, 2 ottobre 2019. URL consultato il 21 settembre 2021.
  6. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Denzel Washington, Frances McDormand, Joel Coen A24 ‘Macbeth’ Movie On Hiatus, su Deadline Hollywood, 26 marzo 2020. URL consultato il 21 settembre 2021.
  7. ^ (EN) Alex Hassell, Back to work., su Instagram, 23 luglio 2020. URL consultato il 21 settembre 2021.
  8. ^ (EN) Local 724, Our Local 724 Brothers wrapping up the movie “The Tragedy of MacBeth” at Warner Brothers Studio Lot., su Instagram, 31 luglio 2020. URL consultato il 21 settembre 2021.
  9. ^ a b (EN) Ryan Lattanzio, Carter Burwell Remembers the ‘No Country for Old Men’ Score That Never Was, su IndieWire, 27 giugno 2020. URL consultato il 21 settembre 2021.
  10. ^ a b   A24, The Tragedy of Macbeth - Official Trailer HD, su YouTube, 21 settembre 2021. URL consultato il 21 settembre 2021.
  11. ^ Giorgio Viaro, TOP 30: i migliori film del 2021!, su Best Movie, 30 dicembre 2021. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  12. ^ (EN) Brent Lang, Jordan Moreau e Wyatte Grantham-Philips, Oscar Nominations 2022: ‘Power of the Dog’ Leads With 12 Nods, ‘Dune’ Follows With 10 (Full List), su Variety, 8 febbraio 2022. URL consultato l'8 febbraio 2022.
  13. ^ (EN) GOLDEN GLOBE NOMINATIONS 2022: THE FULL LIST OF NOMINEES, su Rotten Tomatoes, 13 dicembre 2021. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  14. ^ (EN) Jacqueline Coley, AFI PICKS LICORICE PIZZA, DUNE, SQUID GAME AND TED LASSO AS THE BEST OF 2021., su Rotten Tomatoes, 9 dicembre 2021. URL consultato il 9 dicembre 2021.
  15. ^ (EN) Todd Jorgenson, DFW FILM CRITICS NAME “POWER OF THE DOG” BEST FILM OF 2021, su Dallas-Fort Worth Film Critics Association, 20 dicembre 2021. URL consultato il 27 dicembre 2021.
  16. ^ Beatrice Pagan, LICORICE PIZZA È IL MIGLIOR FILM DEL 2021 PER LA NATIONAL BOARD OF REVIEW, su movieplayer.it, Movieplayer.it, 2 dicembre 2021. URL consultato il 5 dicembre 2021.
  17. ^ (EN) Patrick Hipes e Greg Evans, ‘Drive My Car’ Named Best Film By New York Film Critics Circle; Benedict Cumberbatch, Lady Gaga, ‘West Side Story’, ‘Licorice Pizza’ Take Other Prizes – Complete Winners List, su Deadline Hollywood, 3 dicembre 2021. URL consultato il 4 dicembre 2021.
  18. ^ (EN) Manori Ravindran, BAFTA Awards Nominations Unveiled: ‘Dune,’ ‘Power of the Dog’ Lead Field, Will Smith Earns First BAFTA Nod, su Variety, 3 febbraio 2022. URL consultato il 3 febbraio 2022.
  19. ^ (EN) LADY GAGA AND NICHOLAS CAGE SNAG NOMINATIONS AT THE 2022 CRITICS CHOICE AWARDS, su Rotten Tomatoes, 13 dicembre 2021. URL consultato il 14 dicembre 2021.
  20. ^ (EN) Erik Pedersen, Golden Reel Awards: Sound Editors Crank Up Nominations For 69th Annual Ceremony, su Deadline Hollywood, 24 gennaio 2022. URL consultato l'8 marzo 2022.
  21. ^ (EN) 2021 NOMINEES, su Satellite Award. URL consultato il 14 gennaio 2022.
  22. ^ Davide Stanzione, SAG Awards 2021: annunciate le nomination dei premi degli attori americani, su Best Movie, 12 gennaio 2022. URL consultato il 14 gennaio 2022.

Collegamenti esterniModifica