Macula (calciatore)

calciatore brasiliano
Macula
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
198?-1987Bangu
Squadre di club1
1986-1989Bangu? (?)
1990-1991Fluminense? (?)
1991-1992Vasco da Gama? (?)
1992-1993Chiasso21 (2)
1993Juventude? (?)
1994Remo? (?)
1994Palmeiras16 (2)[1]
1995Bangu? (?)
1995Bahia? (?)
1996Bangu183 (24)[2]
1996Vasco da Gama? (?)
1997-1998Fortaleza? (?)
1998Sampaio Corrêa? (?)
1999XV de Piracicaba? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2019

Marco Aurélio dos Santos, conosciuto semplicemente come Macula (Rio de Janeiro, 20 maggio 1968), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

BiografiaModifica

Suo padre, Hélio dos Santos, morto prematuramente nel 1973, fu anch'egli calciatore.[3] Durante la sua militanza nel Palmeiras, diventa intimo amico di Edmundo.[4]

Lasciato il calcio giocato diviene agente immobiliare a Nova Iguaçu, rimanendo comunque legato al mondo del calcio sovraintendendo uno scuola calcio.[4] Ha collaborato con l'ex calciatore Bebeto, datosi alla politica dopo il ritiro dal mondo del calcio.[4]

CarrieraModifica

Macula si forma nel Bangu, società in cui milita sino al 1989, quando viene ceduto alla Fluminense.[5]

Dopo aver giocato anche nel Vasco da Gama, club con cui giocherà anche nel 1996, Macula tenta l'avventura europea andando a giocare con gli svizzeri del Chiasso, club con cui retrocede in cadetteria al termine della Lega Nazionale A 1992-1993.

Ritornato in patria, dopo aver giocato nella Juventude e nel Remo, nel 1994 viene ingaggiato dal Palmeiras, con cui vive uno dei momenti più alti della sua carriera agonistica: con i Verdão vince infatti il Campionato Paulista 1994 e ben figura nella Coppa Libertadores 1994, in cui gioca due incontri segnando anche una rete contro gli argentini del Vélez Sarsfield[6], raggiungendo gli ottavi di finali della competizione.[4] In totale ha giocato con il Palmeiras 16 partite, segnando due reti.[4]

Terminata l'esperienza al Palmeiras, Macula torna al Bangu, militandovi, ad eccezione di un breve passaggio al Bahia, sino al 1996, giocando con il club Alvirrubro 183 partite e segnando 24 reti.[5]

Chiuderà la carriera agonistica nel 1999, dopo aver giocato nel Fortaleza, Sampaio Corrêa e XV de Piracicaba.

PalmarèsModifica

Competizioni stataliModifica

Palmeiras: 1994

NoteModifica

  1. ^ Partite ufficiali.
  2. ^ Complessivo dell'intera militanza nel club.
  3. ^ (PT) LETRA H, su Bangu.net. URL consultato il 9 agosto 2019.
  4. ^ a b c d e (PT) Macula, su Terceirotempo.uol.com.br. URL consultato il 17 agosto 2019.
  5. ^ a b (PT) LETRA M, su Bangu.net. URL consultato il 9 agosto 2019.
  6. ^ (PT) Macula, su Museopelada.com. URL consultato il 17 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica

  • Macula, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH.