Apri il menu principale
Maddalena di Jülich-Kleve-Berg
Magdalena von Jüloch-Kleve-Berg.jpg
Contessa Palatina di Zweibrücken
Nascita Kleve, Ducati Uniti di Jülich-Kleve-Berg, 2 novembre 1553
Morte Meisenheim, 30 agosto 1633
Padre Guglielmo, duca di Jülich-Kleve-Berg
Madre Maria d'Austria
Consorte di Giovanni I, conte palatino di Zweibrücken

Maddalena di Jülich-Kleve-Berg (Kleve, 2 novembre 1553Meisenheim, 30 agosto 1633) nacque come principessa di Jülich-Kleve-Berg e divenne principessa del Palatinato-Zweibrücken.

BiografiaModifica

Era figlia del duca Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg e dell'arciduchessa Maria d'Austria, figlia dell'imperatore Ferdinando I d'Asburgo.

Per parte di madre era dunque imparentata con la casa reale spagnola, oltre che con gli Asburgo austriaci.

Venne data in sposa a Bergzabern nel 1579 al Principe Elettore Giovanni I del Palatinato-Zweibrücken[1].

Diede al marito dodici figli[2]:

NoteModifica

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN10673839 · GND (DE120291312 · CERL cnp00621501 · WorldCat Identities (EN10673839