Madripoor

Madripoor
Nome originaleMadripoor
Creazione
IdeatoreChris Claremont e Steve Leialoha
Appare inNuovi Mutanti
Caratteristiche immaginarie
TipoCittà-stato
PianetaTerra
ContinenteAsia
RegioneStretto di Malacca, sud-est asiatico
Dimensioni160 km di diametro

Il Principato di Madripoor o Madripoor è un'isola immaginaria situata nel sud-est asiatico che appare nei fumetti statunitensi pubblicati dalla Marvel Comics, per lo più associati alle storie della serie X-Men. Sulla base di illustrazioni, si trova nella parte meridionale dello Stretto di Malacca tra Singapore e Sumatra.

Aspetti salientiModifica

Madripoor compare per la prima volta nel ottobre del 1985, nel fumetto n. 32 The New Mutants. In seguito appare in diversi numeri di Wolverine, degli X-Men e di Occhio di Falco.

Madripoor è un'isola immaginaria apparentemente modellata sulla città-stato di Singapore[1]. Sul isola è presente solo la omonima capitale che si divide in due quartieri Hightown e Lowtown, ovvero una parte più ricca e una più povera. La sua costa è punteggiata da baie e insenature di acque profonde. Il centro dell'isola è un grande altopiano con ripide scogliere. Secondo le leggende, Madripoor poggia sulla testa di un drago gigante, grande come un continente insulare[2].

Dati principaliModifica

Altri mediaModifica

SerieModifica

FilmModifica

Madripoor appare nel film Anime, Avengers Confidential: La Vedova Nera & Punisher. Dove la Vedova Nera e il Punitore vengono inviati a Madripoor per fermare un'asta illegale di armi organizzata da Leviathan.

NoteModifica

  1. ^ Darrel L. Boatz, John Buscema, in Comics Interview, #62, Fictioneer Books, novembre 1988, pp. 18–19.
  2. ^ Avengers World #3 (Feb. 2014)
  3. ^ Marvel Atlas #1; Madripoor's entry
  4. ^ Maestro di Spada #5

Collegamenti esterniModifica

  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics