Apri il menu principale

Il Maestro di Città di Castello (... – prima metà del XIV secolo) è stato un pittore italiano di scuola senese, seguace di Duccio di Buoninsegna e Ugolino di Nerio.

Tra i principali artisti della scuola di Duccio, il suo corpus di opere venne ricostruito a partire da una Maestà proveniente dalla chiesa di San Domenico in Città di Castello e ora nella Pinacoteca e comprende due polittici della pinacoteca nazionale di Siena (uno dei quali aveva la parte centrale con la Madonna col Bambino nel Museo dell'Opera del Duomo, poi riunita), una Madonna a Copenaghen (Statens Museum for Kunst), un San Giovanni e un San Pietro a New Haven (Yale University Art Gallery) e altre opere minori sparse.

BibliografiaModifica

  • Ernst Gombrich, Dizionario della pittura e dei pittori, Einaudi Editore, 1997.
  • Luciano Cateni, Maria Pia Lippi Mazzieri, Duccio, Simone, Pietro, Ambrogio e la grande stagione della pittura senese, Siena, Betti Editrice, 2012, ISBN 978-88-7576-259-9.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95757587 · ULAN (EN500012538