Apri il menu principale
Magnus di Sassonia

Magnus di Sassonia (1045Ertheneburg, 23 agosto 1106) fu duca di Sassonia dal 1072 al 1106.

Ritratto di Magnus di Sassonia

BiografiaModifica

Magnus era figlio di Ordulfo e di Wulfhild di Norvegia, figlia di sant' Olav. Nel 1070, prima di diventare duca di Sassonia, appoggiò la rivolta promossa da Ottone di Northeim nei confronti di Enrico IV. La rivolta fu domata nel 1071 e Magnus venne fatto prigioniero. Venne tenuto nel castello di Bad Harzburg, e gli fu impedito di salire al potere in Sassonia, fino a quanto settanta prigionieri svevi non furono liberati.

Nel 1075 Magnus fu di nuovo fatto prigioniero dall'imperatore. Liberato, appoggiò Rodolfo di Rheinfeld; fu presente alla battaglia di Mellrichstadt, dove salvò la vita a Rodolfo.

Alla sua morte, nel 1106, il Ducato di Sassonia passò a Lotario II, mentre i territori furono divisi tra le due figlie.

Matrimonio ed erediModifica

Magnus sposò nel 1070/1071 Sofia d'Ungheria, figlia di Béla I d'Ungheria. Dal matrimonio nacquero due figlie:

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN86125765 · GND (DE137965885 · CERL cnp01172555 · WorldCat Identities (EN86125765
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie