Apri il menu principale

Malik Sealy

cestista statunitense
Malik Sealy
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 86 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola / guardia
Carriera
Giovanili
St. Nicholas of Tolentine High School
1988-1992St. John's R. Storm
Squadre di club
1992-1994Indiana Pacers101
1994-1997L.A. Clippers202
1997-1999Detroit Pistons77
1999-2000Minnesota T'wolves113
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Malik Sealy (Bronx, 1º febbraio 1970St. Louis Park, 20 maggio 2000[1]) è stato un cestista statunitense, professionista nella NBA.

CarrieraModifica

Ha giocato negli Indiana Pacers, Los Angeles Clippers, Detroit Pistons e Minnesota Timberwolves. Durante la sua carriera NBA, ha riportato una media di 10,1 punti per gara in 23,8 minuti. Ha fatto anche alcune comparsate come attore in serie televisive quali Un detective in corsia e Sentinel.

MorteModifica

Il 20 maggio 2000, mentre tornava a casa dopo aver partecipato alla festa di compleanno del suo compagno di squadra e migliore amico Kevin Garnett, ha perso la vita in un incidente stradale nei pressi di St. Louis Park (Minnesota). La sua Range Rover è stata travolta da un pick-up che viaggiava in contromano. Sealy, il cui veicolo non era dotato di airbag e che non aveva la cintura di sicurezza allacciata, è morto sul colpo. Il conducente del pick-up, che si è salvato grazie all'airbag, aveva un tasso alcolico superiore al limite consentito e per questo è stato condannato a quattro anni di reclusione.

In suo onore i Timberwolves hanno ritirato la maglia #2. Garnett ha inoltre fatto inserire la scritta "2MALIK" all'interno della linguetta delle scarpe "Adidas Garnett 3", modello a lui intitolato. Sealy è stato anche menzionato nei testi delle canzoni di alcuni rapper come AZ ed il duo Gang Starr. Nel luglio 2013 Garnett, dopo essere passato ai Brooklyn Nets, ha deciso di indossare la maglia #2 proprio in onore di Sealy.

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica