Manëz

comune albanese
Manëz
frazione
Manëz – Veduta
Localizzazione
StatoAlbania Albania
PrefetturaDurazzo
ComuneDurazzo
Amministrazione
Amministratore localeVangjush Dako (PS)
Territorio
Coordinate41°26′N 19°35′E / 41.433333°N 19.583333°E41.433333; 19.583333 (Manëz)Coordinate: 41°26′N 19°35′E / 41.433333°N 19.583333°E41.433333; 19.583333 (Manëz)
Abitanti6 652[2] (cens. 2011)
Altre informazioni
Cod. postale2011[1]
Fuso orarioUTC+1
TargaDR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Albania
Manëz
Manëz
Sito istituzionale

Manëz è una frazione del comune di Durazzo in Albania (prefettura di Durazzo).

Fino alla riforma amministrativa del 2015 era comune autonomo, dopo la riforma è stato accorpato, insieme agli ex-comuni di Ishëm, Katund i Ri Rrashbull e Sukth a costituire la municipalità di Durazzo.

Geografia fisicaModifica

La località di Manëz è situata nell'entroterra a circa 25 chilometri da Durazzo. Manëz, quando ancora era comune autonomo, era composta da diverse frazioni, la più importante delle quali era quella di Kuçok(Manëz e re), poi dalle frazioni di Radë, Manëz e Vjetër, Kamerras, Borçë, Shkallë, Armathë e Hamallaj.

La superficie della località è distribuita per il 75% in pianura e per il 25% in collina. Nel territorio si trovano laghi artificiali come Liqeni i Borçës, Liqeni Manëz, Liqeni i Huqve(RADE), Liqeni i Gjergjeve(Kamerras) ecc.

 
Manez, bandiere durante le elezioni del 2009.

StoriaModifica

Prima del secondo conflitto mondiale, i pochi dati riguardano soprattutto la situazione socio-economica molto arretrata; la povertà e l'analfabetismo la facevano da padrone, si trattava principalmente di una popolazione rurale, impegnata nella lavorazione e coltivazione dei campi, in massima parte di mais e grano, e nell'allevamento di bestiame. Durante la seconda guerra la zona è rimasta estranea ai conflitti, ma è stata comunque una zona di passaggio.

NoteModifica

  1. ^ CAP distretto di Durazzo, su geopostcodes.com. URL consultato il 21-04-10.
  2. ^ (EN) Population and housing Census 2011 (PDF), su instat.gov.al. URL consultato il 15 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Albania