Manfred Stengl

slittinista, bobbista e motociclista austriaco
Manfred Stengl
Nazionalità Austria Austria
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Doppio
Squadra RV Halltal
Ritirato 1971
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Europei 0 1 0
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Ruolo Pilota
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Motociclismo IlmorX3-003.png
Statistiche aggiornate al 6 giugno 1992

Manfred Stengl (Salisburgo, 1º aprile 1946Isola di Man, 6 giugno 1992) è stato uno slittinista, bobbista e motociclista austriaco, campione olimpico a Innsbruck 1964 nel doppio.

BiografiaModifica

È stato un atleta poliedrico, inizialmente ha gareggiato nello slittino, specialità doppio, e in coppia con Josef Feistmantl ha conquistato una medaglia d'argento ai campionati europei di Weißenbach 1962 e soprattutto la medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Innsbruck 1964.

Abbandonato lo slittino nel 1971, ha iniziato a dedicarsi al bob come pilota per la squadra nazionale austriaca. Prese parte ad almeno due edizioni dei campionati mondiali, conquistando in totale una medaglia. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel bob a quattro: medaglia di bronzo a Breuil-Cervinia 1975 insieme a Gert Krenn, Franz Jakob e Armin Vilas, mentre non terminò la gara a Lake Placid 1978.

Passato al motociclismo ha partecipato a diverse corse motoristiche, la più importante delle quali è stata il Tourist Trophy, gara in cui ha preso il via in quindici occasioni, l'ultima delle quali gli è stata fatale. È morto infatti durante l'edizione del 1992 nella gara del Senior TT.

PalmarèsModifica

SlittinoModifica

OlimpiadiModifica

EuropeiModifica

BobModifica

MondialiModifica

Collegamenti esterniModifica